cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Festival delle rose a Nova Gorica

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


Al via la 7° edizione del “Festival delle rose” di Nova Gorica: mostre, visite guidate, incontri e proposte gastronomiche all’insegna del fiore simbolo dell’identità cittadina. Nova Gorica nel mese di maggio si trasforma in un turbinio di profumi, suoni e colori grazie al “Festival delle rose“, manifestazione organizzata dall’associazione “Amanti delle Rose della Goriška” per rendere omaggio al fiore simbolo della cittadina slovena. Nel programma della manifestazione sono previsti diversi appuntamenti con l’arte, la musica, la gastronomia e le immancabili visite guidate ai roseti sparsi per la città e alla famosa raccolta di rose Bourbon presso il monastero francescano di Kostanjevica. Il cuore della regione Goriška è rappresentato da Nova Gorica, conosciuta anche come città delle rose. Questo fiore, simbolo dell’identità cittadina, si trova infatti nello stemma

della città, nelle targhe automobilistiche e negli incantevoli roseti sparsi per tutta la città, tra i quali spicca la raccolta di decine di varietà di rose Bourbon del monastero di Kostanjevica, classificata come la seconda più grande in Europa. Per valorizzare il patrimonio turistico della località di Nova Gorica, per tutto il mese di maggio 2012 si terrà la 7° edizione del “Festival delle rose”, manifestazione organizzata dall’associazione
“Amanti delle Rose della Goriška”, con la collaborazione storica del Gruppo Hit, da sempre impegnato in attività legate al territorio.

 

Nel programma della manifestazione sono previsti diversi appuntamenti con l’arte, la musica e la gastronomia,
tra cui visite guidate al monastero di Kostanjevica e ai magnifici roseti della città, mostre di artisti
nazionali come la personale di Cvetka Hojnik, artista slovena i cui dipinti saranno visitabili presso la galleria
Paviljon dell’Hit Business Center oppure l’inaugurazione della fotografica di Iva Krapež presso l’albergo Sabotin.


In programma, inoltre, numerosi incontri e lezioni gratuite alla scoperta dei più inaspettati retroscena sul
mondo delle rose come la relazione sulla raccolta delle rose Bourbon mediata da Edi Prošt, ma anche
laboratori creativi sull’intarsio del legno (partecipanti sopra i 12 anni), sulla preparazione della crema alle rose
o su come produrre gioielli a forma di rose, adatti a grandi e piccini. Disponibilità di visite guidate in italiano,
previa prenotazione, con Lavra Persolja. (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)


Anche l'enogastronomia svolge un ruolo importante, infatti, non potevano mancare originali proposte
culinarie a base di rose. I pluripremiati chef del Gruppo Hit hanno ideato, nelle diverse strutture gestite a
Nova Gorica e dintorni come il ristorante Calypso, Tiffany, Lipa e Sabotin, invitanti piatti dove la rosa,
utilizzata come ingrediente principale, viene abbinata a prodotti stagionali, nel pieno rispetto della tradizione
gastronomica slovena.

Carpaccio di branzino con zucchine e rose, filetto di maialino su frittata di mele e rose,
filetto di cervo con salsa di frutta e puré di rose, risotto cremoso alle rose, carpaccio di polpo con insalatina e
salsa di rose, torta alla crema di vaniglia con petali di rose canditi sono solo alcuni esempi dei piatti proposti nei
menù del ristoranti del Gruppo Hit. Da non perdere il gelato e i tradizionali struccoli entrambi alle rose, presso
l’albergo Lipa a Šempeter ed anche alla Caffetteria Dolcevita del Perla, oltre alla degustazione di vini rosè
prodotti dalle rinomate cantine delle tre regioni vinicole circostanti (Brda, Vipava e Carso).


Per chi non vuole rinunciare a momenti di autentico benessere, la Spa Perla situata all’interno del centro di
gioco ed intrattenimento Perla propone agli amanti del relax e della cura del corpo esperienze esclusive in tema
rose come ad esempio il pacchetto creato ad-hoc per la manifestazione che comprende: pernottamento con
prima colazione in camera doppia, massaggio rilassante con olio di rosa e l’uso gratuito di piscina e saune. Il
pacchetto è offerto per tutto il mese di maggio al prezzo speciale di 69€ (a persona in camera doppia). Presso
l’albergo Sabotin sarà invece possibile godersi il “rituale nel regno delle rose”, un trattamento della durata
di 100 minuti che, al costo di 48€, comprende un peeling ed un impacco corpo e un massaggio di corpo, viso e
cuoio capelluto.

L'olio alle rose, utilizzato in molti dei massaggi offerti durante il Festival, ringiovanisce la pelle, la fortifica, restituisce l'umidità ed elimina le rughe ed è adatto per tutti i tipi di pelle, specialmente per quella secca, matura e sensibile; ha un effetto lenitivo e benefico per le infiammazioni della pelle, guarisce e rafforza i capillari, oltre a migliorare l'umore ed agire contro la depressione. L'albergo Lipa propone, per tutto il mese di
maggio, il trattamento “relax in abbraccio di rose”, 60 minuti di massaggio corpo ai quali si aggiungono 15
minuti di massaggio viso gratis a soli 35€, soluzione ideale per migliorare la circolazione sanguigna, stimolare il
flusso di energia vitale e aiutare a ripristinare l’equilibrio fisico. Le proprietà lenitive delle rose e il loro profumo
aiuteranno inoltre a regolare l'umidità della pelle arrossata a livello capillare. Inoltre, segnaliamo l’offerta di prodotti cosmetici “Rosa Rosé” a base di oli essenziali di rose, realizzati della
farmacia di Nova Gorica.

Per maggiori informazioni sul “Festival delle rose” visitare il sito www.hit.si o contattare il numero verde 800 788
852.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.