cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Farra Wine Festival

 Colmello di GrottaColmello di Grotta

A Farra d’Isonzo quinta edizione - questa del 2019 - del Farra Wine Festival – Food & Wine Experience. Appuntamento il 24 agosto, a partire dalle 19.00. Dove? Nella straordinaria corte dell’azienda Colmello di Grotta. Una kermesse dei vini delle migliori cantine di Farra d’Isonzo, del Collio, del Carso, del Brda, delle Vipavska dolina e dei Colli Orientali abbinati alle specialità culinarie di alcuni dei più rinomati ristoranti della zona.

Un percorso alla scoperta dei sapori della tradizione locale, salumi, formaggi, pane, miele e aceto balsamico accompagnati dalle bollicine di Piedimont, finger food in abbinamento a vini fermi e macerati, i dolci dell’Oca golosa, il caffè della Torrefazione Goriziana e distillati di tutta la Regione presentati dall’Anag. Oltre 50 le aziende presenti. qbquantobasta sarà presente e voi ci sarete?

Le aziende del Contado di Farra d’Isonzo sono anche, da quest’anno, gli organizzatori dell’evento Farra Wine Festival:  l’Azienda agricola Bressan mastri vinai, Borgo Conventi, Colmello di Grotta, La Bellanotte, Jermann, Tenuta Villanova e Villa Parens. L'evento è entrato a far parte anche del circuito “Strada del vino e dei Sapori”.  

Inoltre, come nell'edizione 2018, ci sarà una rappresentanza di vini e specialità regionali di Sicilia e Puglia.

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni