cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Ecomaratona del Collio-Brda

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

L’Ecomaratona del Collio-Brda è organizzata dall’A.S.D. Maratona delle città del vino (con sede a Buttrio al Palazzo delle Associazioni). Un evento sportivo di grande richiamo che ha permesso e permette a migliaia di atleti
e amanti della natura di conoscere un territorio ricco di storia e di cultura, di cibi e vini indimenticabili. Se sei un trailer e ti piace la corsa in natura l'Ecomaratona del Collio-Brda ti metterà alla dura prova su un circuito collinare di 43 km. Se non ti sei ancora misurato su questa distanza hai due alternative, il percorso di 22 km o il
circuito di 8 km. C Tutta la famiglia può partecipare a questa giornata di festa; oltre alle corse competitive ci saranno due percorsi di 3, 6 e 11 km da farsi a passo libero. Quando? il 19 aprile 2015.
L'Ecomaratona del Collio è presente nel Circuito delle Ecomaratone d'Italia dal 2014, e il Friuli Venezia Giulia viene rappresentato nel mondo delle Ecomaratone proprio da questa gara da non perdere. “Fare una camminata o partecipare a una gara podistica sul Collio rappresenta un’occasione per trascorrere gradevolmente, magari in compagnia di un gruppo di amici, qualche ora fra il verde delle colline. Allo stesso tempo offre anche l’opportunità di scoprire e apprezzare un territorio, piccolo ma unico, in cui borghi agricoli e case sparse sono immersi in un mare di vigne, boschi e alberi da frutta”, afferma Luciano Patat, sindaco di Cormons, che continua: “quest’anno, per la prima volta, il percorso è diventato transfrontaliero, a cavallo di un confine che non si percepisce, perchè il Collio-Brda è sempre stata un’entità unica”.
“Questa EcoMaratona era destinata ad assumere una connotazione transfrontaliera, sottolinea soddisfatto Michele
Menotti Presidente “ASD Maratona delle Città del Vino”. La volontà del Comune di Cormòns e del Comune di Brda
si è concretizzata con la tracciatura di percorsi su sentieri già esistenti come l’Alpe Adria Trail e i sentieri del Monte
Quarin.
Dal pomeriggio di sabato 18 aprile, P.zza XXIV
Maggio a Cormons ospiterà un’area espositiva
dove si potranno conoscere i circuiti di cui queste
gare fanno parte. Si potranno inoltre visitare due
luoghi carichi di storia e tradizione come l’acetaia
Sirk della Subida di Cormòns e la cantina
sociale dei vini di Dobrovo, nei siti che verranno
attraversati anche dagli atleti nel corso della
gara. Un ringraziamento speciale da parte degli
organizzatori ai Gruppi della Protezione Civile
di Cormòns e di tutti i comuni limitrofi che, da
sempre, hanno interpretato questa nostra festa
come un’esercitazione, dando la garanzia ad ogni
partecipante di correre in un contesto naturale
in tranquillità e serenità.

Tutte le info e i dettagli sul percorso e su come iscriversi alle gare e ai percorsi


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo