cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Orologi da taschino a palazzo Coronini

Domenica 9 febbraio 2010 dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, a Palazzo Coronini di Gorizia per l'iniziativa "L’opera della settimana" si potranno scorpire  alcuni curiosi esempi di orologi da taschino, realizzati dalla fine del Settecento all’inizio del Novecento. Si tratta di tipologie piuttosto inconsuete, come quella con quadrante “a occhio di bue”, cioè a forma quadrata, che poteva anche essere appoggiato su di una mensola, o quella cosiddetta “a salterello”, con quadrante e priva di lancette, destinata probabilmente a un uso militare.
L’ingresso al Palazzo è gratuito, grazie all’iniziativa “Domeniche d’inverno al museo in Friuli Venezia Giulia” promossa dalla Regione FVG. 

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)