cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Concerto del primo gennaio a Palazzo De Grazia

1 GENNAIO 2020, ORE 17, CONCERTO DI INIZIO ANNO CON L’ASSOCIAZIONE CASA DELLE ARTI - a Palazzo de Grazia - ingresso libero. E' anche l'ultimo degli appuntamenti dei concerti aperitivo proposti.  Il Quintetto Casa delle Arti, composto da Giovanni Di Lena (violino), Claudio Mucin (violino II), Emma Anna Kriznic (viola), Federico Pellaschiar (violoncello) e Marco Di Lena (chitarra), nasce dall’idea del M° Claudio Pio Liviero di creare un gruppo formato da giovani musicisti in carriera della regione, alcuni formatisi anche all’interno delle mura dell’ex Fondazione Musicale città di Gorizia. Un quartetto d’archi (violino, violino, II, viola e violoncello), accostato alla chitarra classica, unione molto interessante per i risultati timbrici che si generano. Al termine del concerto sarà offerto al pubblico un aperitivo per festeggiare insieme il nuovo anno.