cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Diamo un senso agli orange wines

Stefano Cosma, direttore del Gran Premio Noè, Premio sostenuto fra l'altro da Ersa FVG,Turismo FVG, Comune di Gradisca d'Isonzo, ha organizzato uno stimolante e quanto mai opportuno convegno - dibattito dal titolo "DIAMO UN SENSO AGLI ORANGE WINE". Il convegno avrà luogo dopo le premiazioni che vedranno sul palco della sala Bergamas le autorità regionali e locali di riferimento. Leggi anche Il premio Noè al Salone del Gusto. Diamo un senso agli orange wines è un titolo provocatorio per parlare di questi vini macerati, talvolta chiamati impropriamente "orange", che riscuotono successo, che sono protagonisti di guide e di festival, ma che non soddisfano il palato di tutti i consumatori. All'evento, organizzato dal Gran Premio Noè nella sala "Bergamas" di Gradisca d'Isonzo (Go), alle 10.30 di sabato 15 novembre, i relatori parleranno degli "orange wine" da diversi punti di vista, di olfatto, di gusto, di udito... Anche il pubblico potrà intervenire, per poi lasciare spazio a un assaggio nella vicina Enoteca "La Serenissima".
E' l'occasione per portare l'attenzione di wine lovers, di giornalisti, di ristoratori e degli stessi vignaioli su un modo di vinificare che - piaccia o non piaccia - è iniziato nell'area giuliana!

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)