cibo, vino e quantobasta per essere felici

Diamo un senso agli orange wines

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Stefano Cosma, direttore del Gran Premio Noè, Premio sostenuto fra l'altro da Ersa FVG,Turismo FVG, Comune di Gradisca d'Isonzo, ha organizzato uno stimolante e quanto mai opportuno convegno - dibattito dal titolo "DIAMO UN SENSO AGLI ORANGE WINE". Il convegno avrà luogo dopo le premiazioni che vedranno sul palco della sala Bergamas le autorità regionali e locali di riferimento. Leggi anche Il premio Noè al Salone del Gusto. Diamo un senso agli orange wines è un titolo provocatorio per parlare di questi vini macerati, talvolta chiamati impropriamente "orange", che riscuotono successo, che sono protagonisti di guide e di festival, ma che non soddisfano il palato di tutti i consumatori. All'evento, organizzato dal Gran Premio Noè nella sala "Bergamas" di Gradisca d'Isonzo (Go), alle 10.30 di sabato 15 novembre, i relatori parleranno degli "orange wine" da diversi punti di vista, di olfatto, di gusto, di udito... Anche il pubblico potrà intervenire, per poi lasciare spazio a un assaggio nella vicina Enoteca "La Serenissima".
E' l'occasione per portare l'attenzione di wine lovers, di giornalisti, di ristoratori e degli stessi vignaioli su un modo di vinificare che - piaccia o non piaccia - è iniziato nell'area giuliana!


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.