fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Concerto "Omaggio a Nabresina"

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

omaggio a nabrezina 1 maggioomaggio a nabrezina 1 maggio

DUINO&BOOK 2021. Il primo dei diciannove eventi di Duino&book Storie di Pietre parte dal cuore di Aurisina, o Nabresina come veniva chiamata fino al 1927 con un calco italiano dello sloveno Nabrežina, località famosa per le sue Cave, spettacolare scenario di opere d’arte a cielo aperto. Le pietre raccontano le Canzoni. L’appuntamento, presentato dal Presidente del Gruppo Ermada Flavio Vidonis, Massimo Romita, vedrà un'importante introduzione storica del professor Zvonko Legisa, ideatore del Percorso didattico e profondo conoscitore del territorio comunale, nonché socio del Circolo Culturale Sloveno Skd “Igo Gruden”. Un concerto virtuale attraverso canzoni in italiano, sloveno, friulano, triestino e bisiaco in onore e ricordo delle genti che lavoravano la pietra ad Aurisina.

“Ascolta - canti calabri e friulani dalla pietra echeggian, suonan vibrando. L'orecchio ho teso - oh, vorrei gridare da Aurisina fin giungere a Sistiana” (Igo Gruden)

 

 

Il primo coro è il Fantje izpod Grmade di Duino Aurisina che eseguirà tre brani: Grmada Kres (autore del testo è Štefan Tonkli, musica di Zorko Harej), Temna noč, (testo popolare di San Dorligo della Valle, musica di Ignacij Ota),  A ća? , canto poplare dell'isola di Brazza , musica di Rado Siminiti.

Il secondo coro è l’Associazione Corale Rainer Maria Rilke di Duino Aurisina con Ave Maria ko bi jaz zvon, Cercheremo, i colori del Carso.

Il terzo coro l’Associazione Corale S. Ignazio di Gorizia eseguirà  “La stele", versi di F. Escher musica di M. Macchi, “De Trieste fino a Zara”, armonizzazione M. Macchi e la celeberrima “La mula de Parenzo”.

Duino&Book è promosso dal Gruppo Ermada Flavio Vidonis e si svolge grazie al contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ambito della Promozione delle attività culturali – iniziative progettuali 2021 per le manifestazioni di divulgazione della cultura umanistica e si avvale di diversi e specifici contributi nelle varie sezioni per la loro realizzazione.

L’evento del 1° maggio vede la collaborazione, oltre che dei cori Fantje izpod Grmade, Associazione Corale Rainer Maria Rilke, Associazione Corale S. Ignazio di Gorizia, del Lions Club Duino Aurisina, dell' Ajser 2000, del Circolo Culturale Sloveno Igo Gruden e del Skd Sokol.

 Per saperne di più

Associazione Corale Rainer Maria RIlke

Associazione Corale S. Ignazio di Gorizia

Coro maschile Fantje izpod Grmade

 

 

 

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo