cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Compie 30 anni la Filarmonica Sanvitese

Per festeggiare il 30esimo compleanno della Filarmonica Sanvitese, sul palco dell’Auditorium Zotti di San Vito al Tagliamento, sabato 17 dicembre 2016 alle 20.45, si alterneranno cinque direttori. Il tradizionale Concerto di Natale della Filarmonica sarà infatti diretto a staffetta dai maestri che hanno guidato la compagine dal 1986 ad oggi: il m° Luciano Taurian di San Vito al Tagliamento attualmente in pensione, direttore dal 1986 al 1998; il m° Roberto Sangion, attuale direttore della Banda Vadese di Vado di Fossalta di Portogruaro ed Eraclea; il m° Roberto Fazio direttore della Filarmonica di Cordenons e Marano Lagunare; la m° Chiara Vidoni, oggi direttore artistico e musicale della Filarmonica “La Prime Lus 1812” di Bertiolo e dellla Civica Orchestra di Fiati Città di Trieste; a chiudere l’attuale direttore m° Simone Comisso.

Il programma della serata prevede l’esecuzione dei brani tratti dal repertorio dei rispettivi periodi di direzione, ripescati in archivio dall’instancabile e sempre presente Luigi Zanotel, classe 1929, socio fondatore, ex bandista e primo vice presidente.
Ingresso gratuito.

 




Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.