cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Cena Gran Galà con I Querini e i Gozzi

A Lignano Sabbiadoro per Ferragosto fanno festa come se fosse Natale, noi di qb in piena estate vi inviatiamo a un appuntamento con baccalà e polenta, piatto più tipico di autunno e inverno. Ma lo sappiamo, non ci sono più le stagioni di una volta... Sabato 27 agosto 2016 a Visinale di Pasiano di Pordenone alle 19.00 si terrà il Gran Galà “I Querini e i Gozzi in una serata tra sapori e cultura”, nella sala della Pro Loco Quadrifoglio in via Visinale Centro. “Grazie a un menù ricercato - ha sottolineato la contessa Franca Zennaro Querini presidente dell’Associazione Pietro Querini  -, nel quale il baccalà sarà il protagonista indiscusso, permetteremo agli ospiti di immergersi nei sapori dell’epoca fra fine '600 e '700 e di riviverne anche gli aspetti culturali, visto che ricreeremo un salotto letterario con la lettura delle poesie che all’epoca furono dedicate alla contessa Marina Querini Benzon, donna bellissima e potente tra le più note di Venezia”. Il galà sarà un’ideale cena in cui i Querini ospiteranno i Gozzi: ogni piatto sarà intervallato dalla lettura della poesie dedicate proprio alla contessa Marina Querini Benzon, protago nista di un salotto letterario che nella seconda parte del Settecento a Venezia vide ospiti anche George Byron, Thomas Moore e Antonio Canova.

Eccovi IL MENU'. Entrèe dello Chef: Sandwich di polenta socchievina e baccalà mantecato, mela verde, yogurt e nocciole tostate; Bocconcino di trota aglio e prezzemolo nel fagottino di carta fata con insalata di crudità di porcinelli, pachino, sedano bianco e pepe rosa. Primo piatto: Gnocchi di baccalà, crema di latte, gocce di prezzemolo, briciole di parmigiano, polvere di capperi, acciughe e olio extravergine di oliva. Piatto vincitore del 1° concorso “La renga e il baccalà tra Livenza e Tagliamento”: Scrigno rosso friulano con baccalà tradizionale dello chef Manlio Signora. Piatto della famiglia Querini: Medaglione di baccalà fresco passato in padella, cipolla rosa all'agretto, gocce di patate gialle e biscotto Pordenone. Dolce: Millefoglie con crema di ricotta e mascarpone, lime, frutti di bosco e meringhette. Vini offerti dalla Cantina Piazza Antonio, Giorgio & Stefano di Annone Veneto.

IL COSTO. Costo della serata 48 euro (44 euro per i soci dell'Associazione Pietro Querini). Iscrizioni entro il 20 agosto, segnalando anche eventuali intolleranze: in caso di mancata partecipazione non verrà rimborsata la quota. Per info e iscrizioni telefono 3357050316 - 3482215021 - 3383258737  - Iban IT 70 A 08356 12503 000000045695.

Leggi anche Serate Gozziane 2016 a Visinale di Pasiano di Pordenone

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)