cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Aperte le prenotazioni per i laboratori e le degustazioni a Buttrio

Alla Fiera Regionale dei Vini di Buttrio in programma nei giorni 9, 10,11 giugno 2017 sono aperte le prenotazioni per i percorsi di conoscenza dei vini declinati in specifici laboratori affidati a Onav, FIS, Assoenologi, Vinibuoni d'Italia. Le degustazioni hanno un costo di 15 € cad. con prenotazione obbligatoria (da effettuarsi presso Pro Loco Buri, via Morpurgo 6, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel. 0432 673311, versando la quota sul c/c IT13 T 05484 63690 0275700891 14). Le degustazioni saranno limitate ad un massimo di 30 partecipanti per turno: il consiglio è quindi di prenotare per tempo.  A Buttrio nella Villa di Toppo Florio sede dell'evento, saranno presenti oltre 200 etichette regionali di vini autoctoni e quasi 300 grandi vini nazionali selezionati da Vinibuoni d’Italia. Gli amanti del vino potranno acquistare un braccialetto giornaliero per accedere liberamente alle due sale di mescita e assaggiare tutte le etichette presenti. “Oltre ai classici e più noti vitigni autoctoni regionali – spiega Mario Busso -, diverse cantine hanno inviato delle particolarità: abbiamo potuto degustare così vini di ogni filosofia di vinificazione, dagli spumanti ai vini fermi bianchi e rossi, dai passiti e  dolci fino ai vini macerati, con una forbice di annate dalla più giovane, il 2016, al 2008. L’impressione generale è che siamo di fronte ad ottimi vini in cui il carattere varietale viene esaltato. Per il 2016 si riscontrano ottima salubrità delle uve, gradazioni alcoliche nella media e pH interessanti". In Villa sarà allestita  l'Enoteca Italia, un banco di degustazione di tutte le tipologie di vino presenti.
Ad affiancare i wine lovers nel loro tour enologico e a rendere possibile il buon svolgimento della Fiera saranno come sempre i volontari della Pro loco Buri.

Potrebbe interessarti anche A Buttrio si promuove enoturismo ed economia green della filiera del vino

Non solo vino naturalmente a Buttrio, ma anche prodotti tipici, pasticceria e gelateria artigianale, pane e pizza, formaggi caprini e tanto altro per un evento che fornirà l'opportunità di riscoprire le antiche tradizioni del territorio.


Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.