fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Al via a Sandrigo la festa del Bacalà

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

via querinissimaDal 19 al 29 settembre il Baccalà protagonista assoluto nelle piazze di Sandrigo (Vicenza). Domenica 28 la nomina dei nuovi cavalieri del Bacalà con il debutto del nuovo Priore, Galliano Rosset. Tutto pronto a Sandrigo (Vicenza) per la ventisettesima edizione della Festa del Bacalà. Quest'anno sarà dedicata alla Via Querinissima, l'itinerario storico culturale che  collega Vicenza alle isole Lofoten, in Norvegia. Un percorso tra il luogo di pesca e quello di consumo dello stoccafisso, di cui la Regione Veneto si è fatta promotrice del riconoscimento in sede europea.
Il preludio dell'edizione 2014 sarà martedì del 16 settembre con il Gran Galà (su prenotazione) dove i Ristoratori del Bacalà (sodalizio che raggruppa ben 55 locali, di cui 7 fuori provincia e altri 7 all’estero) hanno preparato un menu dal respiro internazionale. Anche noi di qbquantobasta saremo presenti! Da venerdì 19 settembre la festa apre ufficialmente al pubblico con una serie di appuntamenti enogastronomici, musicali e culturali, dove spiccano le serate nelle quali il Bacalà sarà abbinato ai bigoi col torcio (venerdì 19 e sabato 20 settembre), agli Gnocchi di Posina (giovedì 25 settembre) e al Riso di Grumolo delle Abbadesse (lunedì 30 settembre), oltre che quella dedicata agli Avannotti fritti (venerdì 26 settembre).  Non mancherà anche quest'anno la delegazione norvegese dell’isola di Rost, domenica 28 settembre per la Cerimonia di investitura dei nuovi confratelli. La nomina sarà preceduta dalla sfilata delle Confraternite Enogastronomiche provenienti da varie regioni italiane; dalla consegna delle targhe ai nuovi ristoranti dell’Itinerario del Bacalà e dal riconoscimento di due nuovi Bacalà Club, sorti a Vicenza e a Pasiano di Pordenone.  Quest’anno inoltre, la Cerimonia si caricherà di un ulteriore momento simbolico: il passaggio del testimone tra il Priore della Confraternita Walter Stefani (in carica dal 2007 dopo Virgilio Scapin e che manterrà il titolo di Priore Emerito) e il nuovo Priore che gli succederà. Il compito di farsi garante della tradizione del Bacalà alla vicentina spetterà a  Galliano Rosset, scrittore, disegnatore e artista eclettico. Di seguito alcune anticipazioni sul programma: Venerdì 19 e sabato 20 settembre
dalle 19.00 sotto i padiglioni – Apertura chioschi gastronomici Degustazione di Bigoi al torcio con Bacalà alla Vicentina – Bacalà alla Vicentina con polenta Dimostrazione dal vivo della preparazione dei bigoi al torcio a cura della Confraternita dei Bigoi al torcio di Limena. Domenica 21 le degustazioni cominciano alle 11 del mattino.  Giovedì 25 settembre dalle 19 sotto i padiglioni Degustazione Gnocchi di Posina al Bacalà - Bacalà alla Vicentina con polenta Dimostrazione dal vivo della preparazione dei gnocchi a cura della Pro Loco di Posina. Venerdì 26 settembre Degustazione di Bacalà alla Vicentina con polenta Degustazione Avannotti fritti - In collaborazione con la Pro Loco di Bolzano Vicentino
Sabato 27 Settembre Degustazione di Bacalà alla Vicentina con polenta
Domenica 28 Settembre Presenza delegazione norvegese dell’isola di Rost. Alle 10.30 nel Piazzale del Municipio – Alzabandiera – Inni Nazionali e Cerimonia di investitura della Confraternita del Bacalà Sfilata delle Confraternite Enogastronomiche e dei Bacalà Club. Alle 19.00 sotto i padiglioni –
Degustazione di Risotto al Bacalà e Bacalà alla Vicentina con polenta


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo