cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

A Tolmezzo c'è il filo dei Sapori

I sapori della Carnia si mettono in mostra a Tolmezzo con una nuova edizione della manifestazione Il Filo dei Sapori, incentrata quest'anno sulla biodiversità. Dall'11 al 13 ottobre 2019 le vie e le piazze si riempiranno di stand grazie alla grande partecipazione dei produttori, del Consorzio delle Pro Loco e di ERSA, Una tenda in Piazza Centa ospiterà, oltre ad alcune aziende locali, i giovani cuochi dell’Istituto I.S.I.S. Linussio, che, in diretta prepareranno assaggi da degustare e nello stand del Mercato Contadino si potranno acquistare i prodotti. Una cinquantina di aziende porteranno le proprie specialità tutte da gustare: frutta, succhi, distillati, farine, patate e ortaggi, erbe spontanee e officinali, prodotti a base di canapa, birre artigianali, mieli, salumi e formaggi oltre a specialità culinarie della tradizione locale.

Il Filo dei Sapori a TolmezzoIl Filo dei Sapori a Tolmezzo

Tra queste La Sisile (Villa Santina) azienda agricola di ortaggi gestita da una giovane di appena 27 anni e aziende che coltivano canapa come la Hemp Revenge (Socchieve) e Green Ladybug (Sutrio). In programma laboratori e attività interattive per bambini e adulti. Tra gli eventi una dimostrazione di caseificazione sabato alle 14 e lo Scueta Party di beneficenza alle 16.30 (il ricavato sarà poi donato ad un’associazione sociale locale che si occupa di famiglie in difficoltà). Inoltre sabato il Geoparco delle Alpi Carniche organizza un’escursione geologica di due ore al Conoide di deiezione dei Rivoli Bianchi (prenotazioni 3357697838). Ritorna quest'anno il “Triathlon dell’agricoltore”, una competizione su tre tipiche attività agresti (13 ottobre dalle 15.30) tra cui la sgusciatura dei fagioli. Fulcro della manifestazione sarà l’attività di informazione e divulgazione svolta dall’ERSA con la proposta di nove incontri tecnici sulle sperimentazioni condotte dall’ente per lo sviluppo dell’agricoltura montana accompagnati dalla professionalità dei novelli cuochi dell’ISIS di Tolmezzo con gustose ricette a base dei prodotti presentati (incontri aperti al pubblico). Due Aree Bimbi dove piccoli e grandi potranno divertirsi con gli asini dell’Associazione Mus di Fuignas, con i giochi in legno del Mago Ursus, con i laboratori delle Scuole Naturali e con le attività della fattoria didattica L’Allegra fattoria.

 

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni