cibo, vino e quantobasta per essere felici

A Cormons c'è la festa dell'uva

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Cormons, capitale isontina del vino, una festa antica, ogni anno, dal lontano 1938, celebra agli inizi del mese di settembre la vendemmia. E con essa la più tipica risorsa economica del Collio: l’UVA. La regina dei frutti che consente di produrre, grazie alle mani e al cuore dei vignaioli, i rinomati vini che tutto il mondo apprezza. La festa dell’uva è una festa popolare e molto sentita che si articola in diverse sezioni lungo le vie del centro cittadino: degustazioni di vini, appuntamenti gastronomici, laboratori, sport, musica. E con l’attrazione più attesa e coinvolgente, la sfilata dei carri allegorici a tema, accompagnati da mini carri e da folti gruppi di giovani allegri e spensierati.  Le date della festa dell'uva edizione 2016 sono i giorni 2, 3, 4 settembre. Il programma è davvero fitto di eventi. Da segnalare l'anteprima di giovedì 1 con la degustazione di Tocai 2005- Friulano 2015 guidata da Alessandro Scorsone e il convegno di sabato Collio-Brda patrimonio Unesco.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.