cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

I vincitori del Palio dei Rioni

Grande successo per il Corso Mascherato di Trieste per assegnare il Palio dei rioni.  Partito alle 14.30 da piazza Oberdan per concludersi - salutato da due ali di folla - in piazza Unità passando attraverso via Carducci, via Reti, via Imbriani e Corso Italia per arrivare in piazza dell'Unità d'Italia, il corteo composto da maschere e bande, appartenenti ai rioni o iscritte singolarmente, ha visto presente come ospite il gruppo Amici dello Schnappvieh di Villorba (TV). A sfidarsi per il Palio di Trieste sono stati (in ordine di sfilata) i rioni di Valmaura (accompagnato dalla Guggefafraia), Cittàvecchia San Giusto, Servola - che ha deciso di partecipare fuori concorso - con la Banda Refolo, Roiano con la Filarmonica di Santa Barbara, Barriera Vecchia accompagnata dal Complesso Bandistico Arcobaleno, Rozzol,  San Giovanni  e Borgo San Sergio. Il Palio è stato vinto per la quarta volta dal rione di Roiano con “Ma che freddo fa” a vincere –Secondo posto per Cittavecchia San Giusto con “ Alice nel nostro paese delle meraviglie ”. Terzo posto per Rozzol con il tema “ Old Far West ”. A aprire il festoso e colorato corteo, dopo il Gonfalone con il simbolo del Carnevale di Trieste, la Show Band Vecia Trieste, che dal 2016 è la banda ufficiale del Carnevale di Trieste. Presente, in chiusura di sfilata, anche la Banda Berimbau. Tra i gruppi iscritti più numerosi e appariscenti, si segnalano la Clapa MataWitz e I Gnampoli, mentre tra le gag più particolari e applaudite va citata quella intitolata Intuindo e dedicata a Freddie Mercury e i Queen.

A valutare le maschere, presentate al loro passaggio dallo speaker ufficiale, Maurizio Testi, è stata una giuria qualificata composta da addetti ai lavori tra sarte, costumiste, coreografi, attori, autori e registi teatrali e dall'assessore comunale al Turismo e Promozione del territorio, Francesca De Santis.

A premiare i primi tre rioni classificati (mentre i restanti premi a singoli e gruppi, adulti e bambini verranno consegnati in una successiva data che verrà comunicata a mezzo stampa) sono stati l'assessore comunale al Turismo e Promozione del territorio, Francesca De Santis, il Presidente onorario, Roberto de Gioia e la Presidente del Comitato di Coordinamento per il Carnevale di Trieste e del Palio cittadino, Sabrina Iogna Prat. Uno speciale e sentito ringraziamento da parte del Comitato organizzatore va a tutte le forze dell'ordine impegnate e in particolare alla Polizia Locale per la preziosa collaborazione.

 

Questa la classifica finale completa:

1 Roiano - Ma che freddo fa 10.835

2 Cittavecchia San Giusto - Alice nel nostro paese delle meraviglie 10.003

3 Rozzol - Old Far West 9.499

4 Barriera Vecchia San Giacomo - A tutta birra!!! 8.978

5 Valmaura - Trieste...oltre le nuvole 8.131

6 Borgo San Sergio - Meteo e Boba a Bor(d)go 6.572

7 San Giovanni - San Giovanni sogna ...5.059

Fuori concorso: Servola - Xe tuto un circo... anche a Servola

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni