cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

è bello ed è gratis

Concerto sul fiume Stella il 5 luglio

Concerto sul fiume Stella. Ubicazione suggestiva soprattutto in estate per la Casa del Marinaretto a Palazzolo dello Stella (via del Traghetto 3). Qui da alcuni anni il Comune di Palazzolo dello Stella e il Comune di Precenicco, in collaborazione con l'associazione ART-PORT, propongono interessanti appuntamenti artistici e musicali. Quest'anno con Note sullo Stella si è puntato sui concerti. Dopo l’esibizione dell’Ham Monk Sphere Trio, la prossima data da segnare in agenda è il 5 luglio 2018 sempre alle 20.45, sulla terrazza della Casa del Marinaretto.  il Two Acoustic Duo con Matteo Morsanutto chitarra acustica e Carlotta Telloli voce, proporrà un repertorio degli anni ’90 con musica d’oltre Manica e d’oltre Oceano. INGRESSO LIBERO. Il concerto in caso di pioggia si svolgerà all'interno. 

Conoscete la Casa del Marinaretto? Ma soprattutto conoscete la sua storia? E' una straordinaria struttura razionalista, che si caratterizza per semplicità e squadratura delle linee e per gli oblò; fu creata come luogo di addestramento giovanile pre-militare per i futuri marinai. L'edificio, costruito dall'impresa "Ditta Geometra Giuseppe Lorenzo Pessina" di San Giorgio di Nogaro, su progetto dell'ingegner Ferdinando Vicentini e destinato a uso dell'Opera Nazionale Balilla, fu inaugurato il 4 aprile del 1936. Attualmente è protetto dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio del Friuli-Venezia Giulia ed è sede del Centro di Aggregazione Artistico Culturale Art-Port gestito dall'omonima associazione (Art-Port). Si trova nel comune di Palazzolo dello Stella, sulla riva sinistra del fiume Stella, di fronte a piazza del Porto di Precenicco. 

 

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni