cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Florilegium vocis coro polifonico

Nella chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo di Vito d’Asio anteprima del progetto Florilegium Vocis del Coro Polifonico S. Antonio Abate diretto da Monica Malachin, che prevede di “vivere il Friuli Venezia Giulia cantando” e si dipanerà nel corso dei prossimi mesi in luoghi di interesse storico, artistico e naturalistico in collegamento con i Borghi più belli d'Italia. Il programma prevede l’esecuzione di alcuni brani romantici, da F. B. Mendelssohn con Richte mich Gott e Denn er hat seinen Engeln befohlen a Pearsall con Lay a Garland; ricca anche la sezione contemporanea con impianti armonici arditi e atonalità, in un suono corale nuovo che si adatta a ogni acustica e architettura. Completano la proposta alcuni canti tradizionali dei nativi americani.  Appuntamento sabato 19 maggio 2018 alle 21. A introdurre la serata – con spunti dai propri studi storici sul territorio di Vito d’Asio - sarà Tito Pasqualis; Maria Sferrazza reciterà poesie e brani con riferimenti alla cultura locale, agli antichi usi e alle tradizioni della val d’Arzino, con particolare riferimento alle donne: un modo per leegare il concerto alla conoscenza del territorio.

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni