cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Il gran giorno (e la gran notte) di Buttrio )

Venerdì 7 giugno avrà inizio la tanto attesa Fiera regionale dei vini di Buttrio giunta all'81 edizione. Un'apertura inconsueta con la visita guidata da esperti archeo-botanici alla scoperta del Parco di Villa di Toppo Florio; alle 18.45 inaugurazione ufficiale alla presenza del

vicepresidente regionale e assessore all'Agricoltura e Attività Produttive Sergio Bolzonello. Dopo i saluti delle autorità si passerà alla premiazione delle due aziende vitivinicole che si sono aggiudicate il premio dell'Ersa per la ribolla gialla, nelle due versioni, ferma e spumante.
Proclamazione dei vini da vitigni autoctoni selezionati da Vinibuoni d’Italia FVG e premiazione a sorpresa di alcune aziende per meriti speciali.  Sarà inaugurata anche la Mostra “Uve in Friuli: immagini ampelografiche dell’Ottocento e del Novecento” curata da Duilio Contin.

Dalle 19.30 Musica in villa con i Sounday Brass (M. Verona, A. Cristin, S. Flaibani, D. Spano, G. Domicoli) della Associazione “Amici del Conservatorio J. Tomadini di Udine”  e dalle 21.30 musica nel parco con Federico Cozzi dj. Intanto dalle 20.30 alle 2 del mattino la navetta gratuita accompagnerà gli appassionati alla scoperta di cantine agriturismi ed enoteche (sì, riaprirà l'enoteca di Buttrio!) con degustazione di vini, piatto goloso (Degustabuttrio) e incontri con alcuni artisti-artigiani della Confartigianato.

Per tutto il sabato e la domenica nella villa ci saranno i banchi mescita degli autoctoni, oltre 160 vini degusatbili tutti dopo l'acquisto di un biglietto braccialetto del costo di soli 15 euri, il mercato in villa. gli stand di degustazione prosciutti e formaggi di malga, la mostra “Uve in Friuli”.
Nel parco ci saranno i chioschi dei produttori di Buttrio, la ristorazione con “Agne Elvia e Barbe Coccul”,  il chiosco del Birrificio Artigianale Foglie d'Erba, gli animali della Fattoria Didattica di Ronco Albina,
Tutto il ricchissimo programma in dettaglio sul sito www.fieravinibuttrio.it
 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)