Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese

Dal 14 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018, a Palazzo dei Diamanti, la prima mostra monografica dedicata al grande artista del ‘600.  Visite guidate e pacchetti soggiorno con il Consorzio Visit Ferrara. La mostra è dedicata alla riscoperta di uno dei primi pittori barocchi italiani, Il ferrarese Carlo Bononi, accostato dalla critica a Caravaggio e Zumbarán. Espressione della pittura del ‘600, l’arte di Bononi che si potrà ammirare dal 14 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018 negli spazi espositivi di Palazzo dei Diamanti. La prima mostra monografica a lui dedicata è curata da Giovanni Sassu e Francesca Cappelletti, ed è organizzata della Fondazione Ferrara Arte e delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara. Artista capace di interpretare ile tensioni religiose del suo tempo,  Bononi realizzò opere mitologiche, cicli decorativi sacri e pale d’altare, facendo leva sulle emozioni suscitate dal rapporto tra le figure rappresentate e gli osservatori. Ci si emoziona così anche davanti ai dipinti naturalistici e alle creazioni pittoriche in cui i personaggi sacri diventano persone reali e quotidiane. La mostra è aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00.

Con il servizio di booking online del Consorzio Visit Ferrara, inserendo il codice sconto BONONI2017, si possono prenotare soggiorni in tante strutture della città e del territorio direttamente sul sito www.visitferrara.eu ottenendo riduzioni e vantaggi. Sullo stesso sito si possono prenotare anche visite guidate alla mostra.

 

Salva

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Ricette


TUTTE
LE RICETTE

QbJunior


QB
JUNIOR

LifeStyle

eventi
LIFE
STYLE