cibo, vino e quantobasta per essere felici

2 ottobre: Maratona tra i vigneti

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Domenica 2 ottobre un percorso naturale in mezzo ai vigneti per la TERZA MARATONA DELLE CITTÀ DEL VINO

Partenza e arrivo da Manzano, capofila dell'iniziativa: quasi 600 i già iscritti 

Sono quasi 600 gli iscritti alla 3° Maratona città del Vino, in programma domenica 2 ottobre, con partenza e arrivo da Manzano, comune capofila dell'iniziativa. Ben 220 atleti si sono iscritti alla Maratona da 42,195 chilometri, inclusi alcuni sportivi reduci dalla Maratona di Udine di domenica scorsa e la vincitrice della 1° Maratona Città del Vino Marija Kravjic da Zagabria. Sono 270 le persone pronte a percorrere la mezza maratona; 50 i pattinatori a bordo di ski roll e rollers e 14 i cicloni, ovvero gli handbike. Ci sono ancora posti per la passeggiata non competitiva di 9,5 chilometri, a cui ci si potrà iscrivere anche poco prima della partenza.

 

Il tutto grazie allo staff che farà da supporto e assistenza, formato da circa 300 persone tra volontari, protezione civile, alpini, i ciclisti di Pedale manzanese, i motociclisti di Over cross racing team.  

La maratona è lunica in Italia che si snoda attraverso un percorso naturale, per di più in mezzo ai vigneti fra gli otto comuni friulani delle Città del Vino che a rotazione fanno da capofila. Tutti gli atleti sopra i vent'anni iscritti alla Fidal, agli enti riconosciuti dal Coni o in possesso di un certificato medico sportivo potranno iscriversi alla Maratona di 42,195 km oppure alla Maratonina di 21,097km, per una corsa attraverso gli otto comuni iscritti all'Associazione nazionale Città del Vino. Si parte da Manzano, si passa per Buttrio, Premariacco, Cividale del Friuli, Prepotto, Dolegna del Collio, Corno di Rosazzo, San Giovanni al Natisone per ritornare a Manzano.

La partenza per tutte le categorie è prevista da via Sottomonte davanti al civico 130. Alle 8.40 ci sarà la sfilata delle auto d'epoca. Alle 8.55 partiranno i Cicloni (hand bike), poi alle 9.00 sarà la volta della Maratona, quindi alle 9.05 il via alla passeggiata non competitiva. Cambio di scenario per la Maratonina, che partirà dalla località Barbianis, di fronte all'Ostariute. Alle 9.40 ci sarà il primo via riservato agli skiroll e ai pattini in linea e quindi alle 10.25 il secondo dedicato alla Maratonina, che passa per Corno di Rosazzo, San Giovanni al Natisone e quindi Manzano. Alle 12.00 si pranza tutti insieme con il Pasta Party nell'area sportiva di Manzano in via Olivo.

Il Comune di Manzano con il Comitato organizzatore della Maratona, proporranno fino al 23 ottobre un menù “Maratona del Gusto” a prezzo fisso che si potrà degustare nei locali aderenti della zona per una full immersion fra i colori e i sapori del territorio (328 5472863).

Info: www.maratonacittadelvino.com o  328 5472863.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.