cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

EmailStampaEsporta ICS

Festa delle mele a Pantianicco

Evento

Titolo:
Festa delle mele a Pantianicco
Quando:
Ven, 22. Settembre 2017 - Dom, 1. Ottobre 2017
Categoria:
Festival & Sapori
Creato da:
Fabiana Romanutti

Descrizione evento

I

naugurata il 22 settembre 2017 proseguirà fino a domenica 1 ottobre la 48esima Mostra regionale della Mela alla Casa del sidro a Pantianicco (UD).  Mostre, convegni tecnici, concorsi, concerti, eventi sportivi e di intrattenimento
Organizzata dalla Pro Loco di Pantianicco, la Mostra Regionale espone le migliori cassette di mele delle aziende friulane in gara.  Il premio speciale Mela Friuli, nato nel 1991 per dare risalto a quanti si impegnano nel settore della melicoltura in Friuli, viene conferito ad una sola azienda ma per non penalizzare le altre che hanno raggiunto risultati ottimi ma settoriali, sono stati creati diversi riconoscimenti. Il 22 settembre sono state inaugurate la mostra “La mela: il pomo per tutte le stagioni. Storie, leggende e curiosità intorno alla mela”, la personale di Sesto Mineo “Una musa discreta senza veli” e la personale di Mirella Zecchin “Esperienze cromatiche”. Sabato 23, dopo il torneo di calcio femminile, si svolgeranno il convegno tecnico sulla melicoltura e le premiazioni per la migliore azienda produttrice di mele, le migliori cassette di mele e del 16esimo concorso internazionale per il miglior succo, sidro e aceto di mele. La serata si concluderà con la musica dell’orchestra Mulino del Po. Domenica è in programma il 4° Motoraduno Rim Motomela. Al pomeriggio l’assegnazione del premio Pantianins tal mont, l’intrattenimento per bambini e musicale e l’aperitivo con Sdrindule

.
I festeggiamenti riprenderanno mercoledì 27 settembre con la serata culturale dedicata a Marcella Cisilino. Giovedì 28 sarà di scena il teatro con lo spettacolo Jo i soi di pais di e con Dino Persello e la tradizionale gara di briscola. Ma giovedì sarà anche la serata del miele: alle 20.30 si svolgeranno un convegno tecnico e le premiazioni del 27esimo concorso mieli.  Anche quest’anno, una delle serate più attese è quella del concorso Miss Mela & Mister Melo. La regina di bellezza sarà eletta venerdì 29 settembre alle 21, e entrerà di diritto nella selezione Miss Alpe Adria International. Nella stessa serata sarà eletto anche il più bello tra i belli, il Mr. Melo della regione, concorso collegato ad Alpe Adria Boy.


Sabato 30 settembre spazio invece al concorso dolci a base di mele e miele (inizio ore 16.00 e premiazioni ore 20.30) con spettacolo conclusivo di Giuliano e i Baroni.
Domenica 1 ottobre la giornata comincerà alle 8,30 con la 29esima Marcia tra i Meli (Magnalonga), per proseguire con la gara ciclistica per amatori (19esimo trofeo Franco Cragno). Nel pomeriggio anche intrattenimenti per i più piccoli e musica. Alle 18.30 è previsto il concerto di Quella sporca mezza dozzina e alle 20.00 il gran finale con l’orchestra Gimmy e i Ricordi.

Apertura chioschi: tutti i giorni dalle 19, la domenica dalle 9

.


Salva


Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni