Stampa

Calici di Stelle a Villa Nachini

Evento

Titolo:
Calici di Stelle a Villa Nachini
Quando:
Mer, 8. Agosto 2018
Categoria:
Degustazioni
Creato da:
Fabiana Romanutti

Descrizione evento

Sta per arrivare agosto, il mese di Calici di Stelle. Vi segnaliamo questo interessante e piacevole appuntamento in programma a Corno di Rosazzo. Un  appuntamento che unisce il piacere degli assaggi di vini di qualità in compagnia sotto le stelle a momenti di approfondimento culturale. E a una cena di fuoco! Il Comune di Corno di Rosazzo, associato alle Città del Vino con la Collaborazione del Comitato Fiera dei Vini e del Gruppo Viticultori dei Colli Orientali, organizza nei giardini di Villa Nachini Cabassi l'evento estivo “Calici di Stelle- La Ribolla Gialla: la Signora degli autoctoni”.

 A partire dalle 19:30 di mercoledì 8 agosto 2018. Aperitivo “Nonino Giannola Style” nel giardino d'ingresso con stuzzichini friulani, alle 20 nel Giardino del Pozzo convegno / degustazione “L’altra signora degli autoctoni friulani: la Malvasia”. Degustazione di malvasie selezionate dal Gruppo Viticultori e spiegate dall’agronomo Claudio Fabbro, dal Presidente Regionale Assoenologi Rodolfo Rizzi e dal Presidente del Consorzio DOC FVG Adriano Gigante. Convegno gratuito a numero chiuso su prenotazione. Alle 21:30 nel Giardino della Civiltà cena di fuoco, dove ogni piatto verrà abbinato a vari distillati. Per le prenotazioni Osteria Villa Nachini al  0432 759214 – costo 50,00 € a persona. 


Il biglietto di ingresso a Calici di STelle ha un costo di 20,00 €, comprende una sacca con bicchiere e le degustazioni gastronomiche ed enologiche che potranno essere assaggiate liberamente. Per maggiori informazioni chiamare il 0432 753568 o inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Pagina Facebook: Colli Orientali

Durante l’evento nella Sala dai Cavalirs: mostra del pittore siciliano naif Giovanni Ciulla. 
Calici di stelle e tutte le manifestazioni correlate in caso di maltempo non avranno luogo