cibo, vino e quantobasta per essere felici
EmailStampa questo articoloEsporta ICS

Festa dell'olio e della bruschetta

Evento

Titolo:
Festa dell'olio e della bruschetta
Quando:
Ven, 17. Novembre 2017 - Dom, 19. Novembre 2017
Categoria:
Festival & Sapori
Creato da:
Fabiana Romanutti

Descrizione evento

56^ edizione della Festa dell’Olivo e Sagra della Bruschetta dal 17 al 19 novembre nell'ambito de “L’Oro di Spello” che nel 2017 punta in modo particolare alla valorizzazione di tutto il territorio e della cucina italiana. Nel solco della tradizione, la giornata di domenica sarà dedicata alla Festa della Benfinita con la sfilata dei caratteristici carri abbelliti dalle frasche dell’olivo. La "Festa dell'Olivo e Sagra della Bruschetta" nasce nel 1963 da un’idea della Pro Loco di Spello, e ha subito grande successo.  Molte le finalità come quella di valorizzare l’olivicoltura in tutte le sue fasi: tecniche di coltivazione, potatura e raccolta; frangitura delle olive e conservazione dell’olio extra vergine di oliva e di far conoscere la isionomia paesaggistica del territorio spellano, dominata dai terrazzamenti collinari ricoperti da oliveti. L’aspetto folcloristico è caratterizzato dalla festa della "Benfinita" con la sfilata delle Frasche, cioè dei carri agricoli che dalle campagne si arrampicano dentro il centro storico, sui quali viene ricostruito un albero di olivo arricchito di salumi, formaggi e frutta quale premio di fine raccolta al Caposcala. Sempre sul carro, durante la sfilata, gli anziani suonano l’organetto e i giovani ballano il saltarello. I carri vengono allestiti dai Terzieri, dalle Associazioni del volontariato, dalla scuola e da privati cittadini. Alla fine della sfilata vengono assegnati premi alle prime tre Frasche classificate. Aperte tutte le sere per la cena le taverne della città dove avrà luogo un concorso gastronomico chiamato “L’Oro di Spello”,  una disfida culinaria tra i Terzieri Porta Chiusa, Mezota e Pusterula. Ad Assisi prosegue UNTO nei Castelli del Territorio domenica 19 novembre (339 2957163 / 339 6100731).con speciali pranzi nei frantoi.

Salva

Salva


Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.