cibo, vino e quantobasta per essere felici

Quanti sono i mestieri che ruotano attorno al mondo del cibo...

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Quanti sono i mestieri che ruotano attorno al mondo del cibo? Lo si potrà scoprire a Grado in Piazza Biagio Marin sabato 1 ottobre 2016 dalle 11 alle 17 con gli allievi della formazione professionale. Operatori agroambientali, addetti alla trasformazione, barman, cuochi, panettieri, pasticceri e gelatieri. Ma anche elettricisti, meccanici specializzati, esperti di grafica e comunicazione, addetti alla logistica, accoglienza e valorizzazione turistica: tutti impegnati in un percorso attraverso la filiera agroalimentare fatto di  dimostrazioni e piccoli assaggi. Si inizia alle 11 con l’apertura delle postazioni, per proseguire verso le 11.30 con una visita guidata tra i mestieri del cibo assieme a all’Assessore Regionale al Lavoro Formazione Istruzione Pari Opportunità Politiche Giovanili Ricerca e Università, Loredana Panariti.

Alle 15.30 un omaggio alla città, con la presentazione in anteprima di Gravo, il cocktail ispirato ai colori e alle peculiarità dell’isola del Sole, alla presenza delle autorità comunali.

L’evento è coordinato da Civiform (sedi di Cividale e Trieste) e vede la collaboraziondi Ad Formandum, Cefap, Cefs, Ciofs, Enaip FVG, Enfap, IAL FVG e I.S.I.S “F. Solari”. Gode del patrocinio del Comune di Grado e del sostegno di Associazione Allevatori FVG, Boscolo, Colombino & Polano, Consorzio Agrario FVG, Consorzio Tutela Formaggio Montasio, Ersa, Friulfruct, Geatti, Molino Tuzzi e Parco Agroalimentare San Daniele. Si inserisce nell’ambito dell’Anno della formazione professionale, voluto dalla Regione FVG per far conoscere il contributo che i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) danno al mondo del lavoro e ai singoli individui. Tra le varie attività, sono stati organizzati 5 eventi tematici – chiamati “Effepidays” –  che mettono in evidenza di volta in volta gli aspetti che caratterizzano la formazione professionale. Organizzati sul territorio regionale, sono gratuiti e aperti a tutti e vedranno protagonisti gli allievi.

In caso di maltempo, l’evento si svolgerà presso l’Arena Parco delle Rose di Grado.

Instagram #effepidays. E per chi si prenota su Eventbrite, in omaggio il gadget dell’evento presentando il ticket all’Infopoint dell’evento.

 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.