fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Va di moda (da secoli) il pranzo al sacco

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Charles Cottet 1903 donne pranzano al sacco durante il Ppardon di sainte Anne la paludCharles Cottet 1903 donne pranzano al sacco durante il Ppardon di sainte Anne la palud

Il pranzo al sacco come lo definiamo? È un modo di preparare i pasti che prevede la predisposizione anticipata di cibi e alimenti (di preparazione casalinga o acquistati)  da mangiare in spazi diversi da quelli domestici, come il posto di lavoro, in una mensa o in un refettorio, all'aperto, eventualmente in luoghi appositamente adibiti, e in situazioni diverse, come una pausa-lavoro, una ricreazione scolastica, un picnic, una gita, un'escursione, un safari, un viaggio, un campeggio. 

Il nome pranzo al sacco da che cosa deriva? Deriva dall'involucro in cui i cibi vengono generalmente trasportati, un "sacco" o sacchetto di carta, plastica tessuto o tela. In francese panier-repas, in inglese packed lunch (sack lunch o bag lunch).

 

BREVE Storia del pranzo al sacco

Una delle più antiche menzioni di un pasto assimilabile al pranzo al sacco si trova nella Bibbia quando si legge del profeta Habacuc che veva preparato una zuppa di avena e dei pezzi di pane in un cestino, come pasto da offrire ai mietitori. Del resto la pratica di rifornire di un pasto al sacco gli operai impiegati nella vigna, nella mietitura o in altre lavorazioni agricole, è un'usanza sopravvissuta nei secoli.

Pieter Bruegel il Vecchio. Mietitura 1565 ph by szilas Metropolitan museum of artsPieter Bruegel il Vecchio. Mietitura 1565 ph by szilas Metropolitan museum of arts

UMerenda in cantiere. Parigi, anni '30 del secolo scorso Merenda in cantiere. Parigi, anni '30 del secolo scorso Normalmente i cibi sono protetti e avvolti in vario modo, con carta, carta stagnola, carta oleata, tessuto, pellicole plastiche o mediante l'uso di contenitori per alimenti o degli scaldavivande. Oltre che preparato autonomamente, il pranzo al sacco può essere anche acquistato in confezioni già pronte, o, in alcune situazioni, fornito direttamente da alberghi o strutture ricettive ai turisti per i loro spostamenti.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo