fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Olio Capitale 2014, evo protagonista

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Locandina Olio Capitale 2014

Extra vergine d’oliva protagonista a Trieste con Olio Capitale 2014. Nella splendida cornice della Stazione Marittima dal 7 al 10 marzo l’ottava edizione del Salone degli Oli Extra Vergini Tipici e di Qualità. Il Salone degli Oli Extra Vergini Tipici e di Qualità, organizzato dalla Camera di Commercio di Trieste tramite l'Azienda Speciale Aries in una location d'eccezione affacciata sul mare che al contempo si trova nel cuore pulsante della città, permettendo così ai visitatori di coniugare la bontà dell'olio con la bellezza di Trieste.
Un’occasione unica quindi sia per i professionisti del settore food che vogliono scoprire nuovi oli di altissimo livello da offrire ai propri clienti, sia per gli appassionati che desiderano non far mancare sulla propria tavola oli capaci di esaltare il sapore di ogni pietanza.
Ancora una volta a fare protagonista della fiera, che nel 2013 ha registrato oltre 10mila visitatori provenienti da ben 26 nazioni, sarà l'eccellenza, soprattutto quando certificata da marchio di qualità. Oggi infatti le denominazioni di origine e le certificazioni di qualità stanno diventando il principale strumento di garanzia delle migliori produzioni alimentari del made in Italy nel mondo.
Un evento fieristico al quale partecipano oltre 200 espositori
La presenza di oltre 200 espositori provenienti da Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Trentino, Veneto, ma anche da Croazia, Albania e Grecia, garantisce la possibilità di degustare tutte le tipologia di cultivar presenti nel nostro Paese e non solo.
Incontri B2B per i professionisti del settore   English version: Extra virgin olive oil, a key player in Trieste
Confermata la formula vincente che da sempre contraddistingue la manifestazione: incontri diretti tra espositori e professionisti del settore, ma anche promozione e possibilità di vendita agli appassionati che partecipano sempre numerosi e possono così conoscere direttamente i produttori, approfondendo la propria conoscenza del complesso e straordinario mondo dell’olivicoltura.
Ritorna la Scuola di Cucina di Olio Capitale
Tra gli obiettivi di Olio Capitale c’è  la volontà di accrescere la cultura del mangiare bene e  sano. Ciò sarà assicurato ai visitatori grazie agli eventi collaterali che si svolgeranno per tutta la durata della manifestazione nella “Scuola di Cucina di Olio Capitale”,  condotta dllo chef Emilio Cuk, dove si susseguiranno ai fornelli i migliori chef, ottimi interpreti della cucina italiana che, utilizzando gli extravergini presenti all’evento, terranno delle vere lezioni di cucina per il pubblico, proponendo numerosi piatti spaziando dalla cucina moderna, antica e tradizionale. I numerosi showcooking in programma faranno scoprire i migliori, ma anche i più insospettabili, connubi per l’extravergine, in un tripudio di sapori con abbinamenti tra gli oli e le diverse specialità tipiche regionali.
L'Olio all'Oil Bar
Come sempre ampio spazio verrà dato alla "cultura dell'olio", grazie a incontri tematici, conferenze ed iniziative di ampio respiro come il Concorso Olio Capitale, che vedrà la proclamazione dei vincitori durante la fiera. E proprio nell’ottica di sviluppo della cultura dell’olio sarà allestito l’Oil Bar, dove accomodarsi al banco e scoprire le centinaia di etichette esposte in fiera. Un punto d’assaggio che ogni giorno con orario continuato, garantisce ai visitatori di poter approfittare di degustazioni guidate degli oli presenti alla manifestazione, grazie alle spiegazioni di esperti assaggiatori dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva (ONAOO). Non solo. Ci si potrà divertire a testare le proprie abilità anche grazie ai mini corsi d’assaggio, approfittando di un'occasione per imparare l'arte della degustazione ed essere parte della giuria popolare che contribuirà a eleggere gli oli vincitori del Concorso Olio Capitale 2014.
Importanti partnership internazionali
Olio Capitale sarà in questi giorni di marzo il punto di riferimento per l’olio di qualità in tutto il mondo, come dimostra la media partnership di Olive Oil Times USA e la collaborazione con l'Italian Olive Oil Day, l'importante iniziativa interamente dedicata all'olio d'oliva che si terrà a Tokyo il 17 maggio 2014. Un evento che permetterà di promuovere Olio Capitale anche su un mercato dinamico come quello dell'Estremo Oriente, il quale sta mostrando un'attenzione crescente alla qualità e alle proprietà salutari dell'extra vergine. Viene, invece, dal Brasile la nomina dei primi Ambasciatori di Olio Capitale, che promuoveranno l'olio extra vergine italiano di qualità attraverso la rete delle ristorazione italiana nel mondo a partire proprio dal Sud America.
Infine, oltre a godere del patrocinio del Ministero dell'Agricoltura e delle Politiche Agricole Olio Capitale vanta sponsorizzazioni importanti come quella di Easysnap. Prestigiosa partnership, a fianco di Olio Capitale torna anche quest’anno l’Associazione nazionale Città dell’Olio, con i suoi soci da tutta Italia.
Il Concorso Olio Capitale taglia il traguardo dell'ottava edizione
Il Concorso Olio Capitale, giunto alla ottava edizione, è nato per valorizzare gli oli extra vergine di oliva tipici e di qualità dell’area mediterranea, grazie a una formula originale, che prevede, dopo la preselezione dei campioni da parte di un panel professionale, la valutazione degli oli da tre differenti giurie: una di assaggiatori professionisti, una costituita da cuochi e ristoratori e una di consumatori, che possono liberamente  candidarsi a far parte della giuria segnalando il proprio interesse direttamente in fiera o tramite il sito web www.oliocapitale.it.
Per informazioni, prepregistrazioni e biglietti d’ingresso ridotti visitare il sito www.oliocapitale.it.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata