cibo, vino e quantobasta per essere felici

I vincitori di Olio Capitale 2018

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Inaugurata la 12. Edizione di Olio Capitale. Gli extravergini di Sardegna e Slovenia si aggiudicano il Concorso La dodicesima edizione di Olio Capitale si è aperta premiando la qualità. Il Salone degli extravergini tipici che si svolgerà fino a martedì 6 marzo 2018 negli spazi della Stazione Marittima di Trieste, grazie all’organizzazione di Aries – Azienda Speciale della Camera di Commercio Venezia Giulia e la collaborazione dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio, quest’anno ha scelto di proclamare dei vincitori del suo Concorso subito dopo i saluti delle Autorità coordinati da Carlo Cambi, di cui citiamo la frase che ci è piaciuta di più - quando parlava dei paesaggi olivati e ha paragonato le foglie degli ulivi che si muovono al vento al guizzo delle alici nel mare. Un'immagine suggestiva di mediterraneità. E' stata la  Sardegna a far man bassa di premi: il “Fruttato Fois” dell’”Accademia Olearia” si è aggiudicato il premio per il miglior fruttato leggero, ma “Luna nera di Oliena” dell’Azienda Agricola Sebastiano Fadda oltre al premio per il miglior fruttato medio si è aggiudicato anche la menzione speciale della Giuria Ristoratori, quella della Giuria Popolare e per finire la Menzione Ex Albis Ulivis. Va, invece, oltreconfine, alla Slovenia, all’ Olio extravergine d’oliva Itrana dell’azienda “Vanja Dujc” di Capodistria –Koper il premio per il miglior fruttato intenso. Il pugliese “Mimì Coratina” dell’Azienda Agricola Donato Conserva guadagna il favore della Giuria degli Assaggiatori, vincendo la loro menzione, mentre al laziale “Colle Giglio” dell’Azienda Agricola Federico Marocca va la nuova menzione “Young”. Le “Le Creve Garda DOP” dell’azienda “Le Creve di Paolo Forelli” si aggiudica la “menzione Credit-Agricole-Friuladria” per il migliore extravergine del Nordest. Ora fino al 6 marzo avete tutto il tempo di assaggiarli e acquistarli. 

 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.