cibo, vino e quantobasta per essere felici

Gli ortaggi Bertoia in Valvasone

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

 

Cesare Bertoia e signoraCesare Bertoia e signora

 

Oggi ho avuto il piacere di intervistare Cesare Bertoia, agricoltore in Valvasone Arzene, che gestisce assieme alla moglie, l’Azienda Agricola Bertoia, situata nella tranquilla zona dell’entroterra friulano. Nata inizialmente come azienda prettamente vinicola, la famiglia decide di iniziare la coltivazione di ortaggi poco più di cinque anni fa. L'impegno quotidiano per realizzare prodotti di qualità va di pari passo alla passione per il mangiare sano e al rispetto per l'ambiente.

Parlando con Cesare mi rendo conto della grande passione che riserva al suo lavoro. "Lavorare all’aperto, a contatto con l'ambiente - sottolinea - è quello che ti dà la spinta la mattina. Sicuramente è un lavoro molto pesante, i vecchi dicevano che la terra è molto bassa, è lo è veramente. Però devo dire che dà grandi soddisfazioni, uscire la mattina, vedere la goccia di rugiada che scende dalle piante o i fiori delle zucchine aperti...questi sono tutti stimoli che ti danno la forza ogni giorno...".

I prodotti Bertoia

radicchio di camporadicchio di campo

Cesare mi racconta che la punta di diamante dell'intera produzione è il radicchio di campo, un prodotto assolutamente difficile da coltivare, ma che rappresenta una sorta di incentivo a fare sempre meglio, la giusta dose di incoraggiamento quotidiano.

Dalle cipolle e dai porri vengono prodotte delle creme concentrate facilmente utilizzabili in cucina. "Per mantecare un risotto - mi spiega Cesare - ne basta appena un cucchiaino". Sottoli, sottaceti, creme, confetture sono una parte dei prodotti da scoprire e gustare. 

Tra le classiche confetture troviamo anche quella di emoli selvatici tipici del territorio friulano, che crescono tra i vigneti e sono molto difficili da trovare.

I prodotti possono essere acquistati online e spediti in tutto il mondo. Inoltre, su prenotazione, è possibile organizzare delle visite con degustazione in azienda.

sottoli e confetture Bertoia sottoli e confetture Bertoia

Cesare mi racconta che sono numerose le persone che vengono dall'estero a visitare la loro azienda e mi sorge spontaneo chiedere perchè, secondo lui, il Friuli rappresenta un'ottima destinazione turistica. "Beh - mi spiega - perché le persone in Friuli Venezia Giulia sono in fondo piene di calore, alla fine siamo un popolo di emigranti e vogliamo bene alle persone che ci vengono a trovare".


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.