cibo, vino e quantobasta per essere felici

Far East Film Festival 2013: appuntamenti

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


 

«Join Us!» recita lo slogan 2013 del Far East Film Festival, invitando il pubblico a unire i puntini fino a comporre l’immagine ufficiale della quindicesima edizione: il serpente. Ma il pubblico, quest’anno, è invitato anche ad unire altri puntini:  puntini tematici, un vero e proprio percorso guidato

all’interno del programma. Una piccola mappa per orientarsi dentro il FEFF. Anzi: quattro piccole mappe.

Quattro, infatti, sono i pacchetti di film messi a disposizione a prezzo speciale: i primi due, anche abbinabili in un unico itinerario (il costo è ulteriormente ridotto), si rivolgono agli amanti del cinema d’autore, il terzo si rivolge alle coppie (in tutte le declinazioni del numero 2: dall’amore all’amicizia!) e il quarto agli over 60. Una novità studiata per avvicinarsi ancora di più alle esigenze degli spettatori.

Più di 60 appuntamenti (programma e aggiornamenti sul sito events.fareastfilm.com) dal 19 al 27 aprile.

La card Try consentirà – appunto – di provare le attività di una singola giornata e 2 film del mattino (costo: 5 euro). La card Like aprirà le porte alle attività di 2 giorni (scelti dall’interessato) e a 4 film del mattino (costo: 10 euro). La card Love aprirà le porte a tutte le attività dei 9 giorni del festival e a 6 film del mattino (a 15 euro). Le tre card, ricordiamo, garantiranno anche una speciale scontistica (locali convenzionati, feste, gadget).

Gli eventi collaterali, che in caso di pioggia potranno sempre contare su alternative al chiuso, si articoleranno in due location principali (la corte di Palazzo Morpurgo e i Giardini del Torso) e saranno suddivisi in due aree tematiche: Show e Play.

Nel primo caso, il pubblico potrà confrontarsi con varie discipline orientali, dall’Haiku all’Ikebana, dalle Arti marziali all’Origami, passando attraverso corsi di lingua (Cinese e Giapponese), laboratori per bambini, sessioni di make up e giochi (Mahjong gigante e Go), lezioni di cucina orientale per grandi e per adulti.

Nel secondo caso, invece, il menù metterà a disposizione la cerimonia del tè, dimostrazioni di arti marziali, conferenze, lettura dell’I-ching, dimostrazioni di Kyudo, danze tradizionali dell’Estremo Oriente, teatro ispirato all’opera di Pechino, fino a un seminario sui bonsai.

Riconfermati sia il Far East Market (dal 24 al 28 aprile in piazza San Giacomo), mostra-mercato di prodotti orientali, e il Far East Cosplay Contest (il 25 aprile in piazza San Giacomo).

Altra novità dell’edizione 2013 il Far East Off, vero e proprio festival nel festival progettato e costruito dai locali serali e notturni della città che per 9 giorni proporrà serate a tema, aperitivi con degustazioni, performance, dj set e concerti dal vivo. Le Feff Nights torneranno, invece, il 24 e 26 aprile alla discoteca Queen Theatre di via Tavagnacco, mentre la festa conclusiva, il 27 aprile, si terrà in una location ancora top secret.

 

 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.