• Home
  • Cibo
  • Cucina alla fiamma: concorso "Maître (Junior) dell’anno" 2013

Cucina alla fiamma: concorso "Maître (Junior) dell’anno" 2013

Marco Andronico ai Campionati mondialiMarco Andronico ai Campionati mondiali

Studenti di 36 istituti alberghieri italiani parteciperanno alla finale nazionale della prima edizione del concorso “Maître Junior”. Campionato italiano di cucina alla fiamma riservato ai giovani e organizzato dall’AMIRA, associazione nazionale dei maître. La sfida è in programma dal 7 al 9 maggio 2013 al Grand Hotel Astoria di Grado. Tema di questa prima edizione fiamma junior è la pasta. Nel tempo di 20

minuti i ragazzi dovranno preparare un piatto utilizzando possibilmente prodotti della loro terra.

I responsabili dell'AMIRA (referente dell’evento è il vice presidente vicario dell’associazione nazionale Giacomo Rubini) hanno deciso di promuovere il concorso per aggiornare alle nuove esigenze le pratiche e le figure professionali. Essenziale in questo contesto il ruolo del maître  spiega Rubini, figura professionale di rilievo nell'arte dell’ospitalità. Un professionista non più legato al ruolo di cameriere ma ideale trait d'union tra cliente, struttura e territorio.

La manifestazione si concluderà con la cena di gala riservata alle premiazioni dei migliori studenti e alla “Parata delle Lampade” dei professionisti (la lampada è lo strumento utilizzato dai maître per la preparazione alla fiamma dinnanzi al commensale). Una ventina di maître della nostra regione prepareranno, flambandolo tutti in contemporanea con grappa Nonino, uno speciale piatto a base di mazzancolle della laguna di Grado e di asparagi di Fossalon.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy