cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Giornata della zuppa

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Soup National Day Soup National Day

Oggi negli USA si celebra  il National Soup Day, la giornata della zuppa: la pietanza più antica del mondo infatti sta conoscendo un vero e proprio boom dei consumi negli Stati Uniti (in Italia il mercato ha segnato un +28% nel 2018). Viene  celebrata sui social con quasi 8 milioni di post su Instagram con l’hashtag #soup. Piatto sano e di tendenza, è entrato nel menu officiale dei Golden Globe. Secondo una ricerca della United States Soup Industry e pubblicata su The Daily Meal gli americani mangiano oltre 10 milioni di zuppe l’anno. fonte:  Espresso Communication per Marco Roveda – Il pioniere del biologico, brand che ha lanciato sul mercato la prima linea di zuppe pronte confezionate in pack con carta proveniente da filiera sostenibile, PEFC.

Ma quali sono le ragioni culturali della popolarità delle zuppe? “Uno degli interessi di questo piatto dipende probabilmente proprio dalla sua duttilità. La zuppa evoca innanzitutto il piatto quotidiano delle classi meno fortunate, ma esistono anche quelle “da ricchi”, attestate fin dal Medioevo – ha spiegato Antonella Campanini, docente di Storia della cucina e delle Culture alimentari presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Cuneo – La nobiltà arricchiva le verdure con spezie e ingredienti pregiati, lontani dalle possibilità  del popolo, apprezzando un piatto per loro inusuale. In ogni caso non si tratta di un fenomeno italiano, come il termine stesso soupe c’insegna, ma nella zuppa finiscono normalmente ingredienti freschi del territorio. Solo in questo senso possiamo parlare di italianità della zuppa, ma riferendoci alla nostra”.

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo