fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

La Pausa diventa gourmet

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Carni&Co MilanoCarni&Co MilanoCarni&Co prosciutto in  primo piano Carni&Co prosciutto in primo piano

La Pausa diventa “Gourmet” con Salumificio San Michele, Bresaola Bordoni e Terre de la Custodia. Nel nuovo e modernissimo locale/macelleria gourmet di Milano, Carni&Co, aperto a Milano nel settembre 2021 con un’atmosfera un po' retrò, e omaggio alle macellerie anni ‘60 si sono potute degustare materie prime e prodotti di alta gamma.  

SALUMIFICIO SAN MICHELE nasce nel 1978 a San Michele Tiorre (Felino), in origine solo come prosciuttificio. La visione sul futuro della famiglia Cremonesi, ancora oggi proprietaria dell’azienda, ha consentito una crescita costante senza mai dimenticare l’importanza delle proprie origini e della tradizione più autentica. Nel corso degli anni allo stabilimento storico si sono aggiunti due stabilimenti a Langhirano, poi quello di Offanengo, dedicato al disosso e alla logistica. Infine, è arrivato anche un terzo impianto di Langhirano, dedicato esclusivamente all’affettamento. La tradizione e l’esperienza acquisite hanno portato l’azienda a integrare  tutte le fasi di lavorazione e produzione dei prosciutti. San Michele produce oggi circa 800mila prosciutti all’anno ed è presente nei principali mercati nazionali ed esteri.  All’evento ha proposto il prosciutto di Parma 24 mesi, il prodotto di eccellenza del salumificio.

BRESAOLA BORDONI Il marchio Bordoni nasce nel 1964, con la piccola macelleria di famiglia, in un paesino delle Alpi Centrali italiane in Valtellina, dove il clima è secco, la temperatura è costante e l’aria è fresca e tersa. Non manca nulla per garantire alla bresaola del Salumificio Bordoni le condizioni ideali per diventare un’eccellenza della gastronomia italiana. Grazie al legame con il territorio, all’alta qualità delle materie prime, al valore delle tradizioni e alla passione per il mestiere, la famiglia Bordoni, nel 1997, trasforma il piccolo salumificio nel suo primo stabilimento produttivo. In pochi anni l’impegno nell’attività di produzione, la collaborazione con i più grandi marchi della salumeria e l’esportazione del prodotto all’estero, permettono di ottenere il riconoscimento di Membro del Consorzio di tutela della Bresaola della Valtellina.  In degustazione da Carni&Co ha proposto la bresaola La Storica, che valorizza al 100% la tradizione valtellinese.

TERRE DE LA CUSTODIA Dal 1780 la famiglia Farchioni è un punto di riferimento nel settore agricolo della regione Umbria e nel corso dei secoli, con passione e impegno, ha saputo creare una realtà imprenditoriale ricca di storia e tradizione, fortemente legata alla produzione di olio extra vergine di oliva, ma anche di birre artigianali con Mastri Birrai Umbri e di vino con la cantina Terre de la Custodia. La viticoltura ha radici profondamente intrecciate con quelle della famiglia e si è evoluta, concretizzando e completando la filiera, con l’acquisto di quote per la produzione di Sagrantino DOCG e poi con la realizzazione della nuova cantina, nei primi anni 2000. Una cantina tradizionale ma con uno sguardo attento alla modernità, alla sostenibilità e grande cura della qualità del prodotto. Oggi la cantina può contare su più di 160 ettari di vigneti di proprietà, tra i quali spiccano le varietà autoctone della regione, Sagrantino e Grechetto. 
iN degustazione a Milano il loro metodo classico a base Grechetto e Pinot Nero, Gladius, oltre al bianco Grechetto Montefalco.

 

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo