cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Tirime su Coppa del Vetturino on tour

  Tirime su Coppa vetturinoTirime su Coppa vetturino

La versione originaria del “tiramisù” - il dolce più famoso al mondo - sarebbe stata creata dallo chef stellato Mario Cosolo per i suoi clienti del ristorante di famiglia “Al Vetturino” che  - siamo alla fine degli anni '30 del secolo scorso- si trovava a Pieris, in provincia di Gorizia. Il nome di questo dolce al cucchiaio servito in coppa - che successivamente ha finito per conquistare letteralmente il pianeta intero - è infatti “Tirime su - Coppa Vetturino”. Se non lo avete mai assaggiato non potete perdere i primi appuntamenti del progetto che il Consorzio Culturale del Monfalconese, l’Ecomuseo Territori Genti e Memorie tra Carso e Isonzo, PromoTurismoFvg, la Camera di Commercio Venezia Giulia e Aries stanno realizzando per valorizzare e fare conoscere la versione originaria di questo dolce.

Si parte mercoledì 28 agosto, alle 18.30 con la prima degustazione al ristorante “Al Ponte” di Gradisca d’Isonzo (viale Trieste, 124). La preparazione e il racconto della storia del “Tirime su - Coppa Vetturino” saranno curate da Flavia Cosolo, la figlia dello chef Mario, che da anni si dedica alla promozione di questa ricetta. 

 Le altre tappe per degustare la coppa del vetturino

Il progetto prevede altre degustazioni: sabato 31 agosto a Staranzano nell’ambito della storica festa popolare “Sagra de le raze”; giovedì 5 settembre alla “Locanda Devetak” a San Michele del Carso; domenica 8 settembre doppio appuntamento, alla mattina alla Casa delle Associazioni a Pieris e al pomeriggio alla “Festa in Piazza e del Baccalà” di Turriaco; giovedì 12 settembre all’osteria “Brocante” a Monfalcone. 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni