cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Sapori Pro Loco numero 18

foto Petrussifoto Petrussi

32 Pro Loco che proporranno grazie ai loro volontari oltre 100 specialità enogastronomiche. 40 eventi per tutti i gusti e le età. 1 splendida Villa, 2 ue fine settimana tutti da vivere, Una grande festa per il 18esimo compleanno di Sapori Pro Loco, manifestazione primaverile tutta dedicata alle tipicità del Friuli Venezia Giulia organizzata dal Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia. A Villa Manin di Passariano di Codroipo l'11-12 maggio e il 17-18-19 maggio. Oltre alle delizie enogastronomiche, si segnala lo speciale evento con il trofeo dell'Europeo Uefa di calcio Under 21, manifestazione che avrà la sua fase finale proprio in Friuli Venezia Giulia; le uscite guidate alla scoperta dei parchi naturali di Codroipo (delle Risorgive e quello monumentale di Villa Manin); i laboratori di cucina per i più piccoli e altre attività per i giovani per imparare il corretto riciclo dei rifiuti; la prima presentazione nazionale della nuova Guida di Repubblica dedicata alle Ricette di casa del Friuli Venezia Giulia. E poi ancora musica, mercatini, folklore, osservazioni astronomiche, mostre ed esposizioni d'arte, antichi mestieri, presentazioni letterarie, spettacolo pirotecnico finale e dieci incontri speciali con degustazione insieme a PromoTurismoFVG nello Spazio Incontri allestito con le sedute di design dell'Italian Chair District: il tutto rigorosamente gratuito. La manifestazione gode del patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Città di Codroipo e Camera di Commercio di Pordenone-Udine e si svolge in collaborazione con PromoTurismoFVG, Fondazione Friuli e Patrimonio Culturale Friuli Venezia Giulia Villa Manin. Main sponsor Intesa SanPaolo oltre alla collaborazione di una trentina di altri enti, associazioni e aziende per un grande impegno corale.

foto Petrussifoto Petrussi

 “Una manifestazione - ha sottolineato Valter Pezzarini Presidente del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia - che promuove le tipicità enogastronomiche d’eccellenza del Friuli Venezia Giulia insieme alla grande opera a favore delle comunità da parte delle sue Pro Loco. Siamo arrivati alla diciottesima edizione dei festeggiamenti: siamo quindi “maggiorenni” ma senza aver perso quella freschezza che in molti ci hanno riconosciuto al termine delle precedenti edizioni, visto che in primo luogo il nostro programma vuole essere un’occasione per ritrovarsi e divertirsi, degustando e brindando insieme a ciò che c’è di buono tra l’Adriatico e le Alpi e tra il Livenza e il Carso, comprendendo in questi confini geografici tutto il Friuli Venezia Giulia. Ancora una volta saremo una festa aperta a tutte le età, con proposte che piaceranno ai bambini come anche ai loro genitori e nonni, senza dimenticare giovani e adulti e tutto quello che può interessare loro, proponendo incontri culturali, degustazioni, visite guidate, musica, mostre e altro ancora. Non solo: proseguiremo nel nostro impegno per la sostenibilità ambientale dei festeggiamenti, fedeli al marchio di qualità Ecofesta che contraddistingue Sapori Pro Loco. Punto focale della nostra proposta il prato tra le esedre di Villa Manin, che ospiterà come consueto gli stand delle Pro Loco, le quali proporranno a prezzi popolari oltre piatti, birre e vini tipici, gelati artigianali, i quali rappresentano tutte le sfumature di sapori della nostra regione. Una macchina organizzativa resa realtà in primis dal sostegno di enti e istituzioni che credono pienamente nel valore di questo progetto a vantaggio di tutta la comunità regionale, ma soprattutto dall’impegno gratuito di centinaia di volontari, pronti a donare il loro tempo con passione. Sapori Pro Loco è il loro sorriso, pronto ad accogliervi lungo la nostra festa.

 Alla conferenza stampa di presentazione del programma, avvenuta oggi 7 maggio nella sede di Udine della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, sono intervenuti insieme a Pezzarini anche il presidente del consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia Piero Mauro Zanin (che, citando Nievo, ha dichiarato come Sapori Pro Loco sia un compendio di tutto ciò che di buono c'è in regione) e l'assessore regionale alle attività produttive Sergio Emidio Bini (il quale ricordando il lavoro in comune con PromoTurismoFvg ha ricordato come i turisti sempre più partono dai gusti per scegliere la meta di una propria vacanza), il sindaco di Codroipo Fabio Marchetti con l'assessore alla cultura Tiziana Cividini (che hanno ricordato come durante la manifestazione si possano scoprire anche le altre bellezze del territorio comunale oltre a Villa Manin), Lucio Zamò vicesindaco di Manzano e rappresentante dell'Italian Chair District (il quale ha rimarcato la ripresa sempre più importante del distretto della sedia), Feliciano Medeot direttore della Società Filologica Friulana (che ha spiegato la collaborazione all'interno della Settimana della cultura friulana), Alberto Cabrini di Intesa Sanpaolo che prosegue così la sua storia di banca attenta alle esigenze del territorio, Edgarda Fiorini consigliere della Fondazione Friuli da tempo pronta a sostenere le attività del Comitato Pro Loco e la stessa Gloria Clama che ha raccontato come a Masterchef abbia unito tradizione a innovazione, elementi che porterà pure nello show cooking a Sapori Pro Loco. Presente anche Germano Pontoni, che curerà i laboratori di cucina per i più piccoli. Marco Specia, segretario del Comitato regionale Pro Loco, ha illustrato il programma curato da tutta la segreteria (e consultabile su www.saporiproloco.it). Nei prossimi giorni vi racconteremo il programma nei dettagli. Seguiteci come sempe qui sul nostro quotidiano on line. 

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni