cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Castellieri e approdi I molluschi della tradizione istroveneta

Giuliano Orel e Aurelio Zentilin - che i lettori di qbquantobasta ben conoscono per la loro seguitissima rubrica mensile sui pesci dell'alto Adriatico e sull'alieutica in generale - presentano (presentazione a cura dello storico Franco Colombo) sabato 3 settembre 2016 alle 18 a Muggia in piazzale Nazario Sauro accanto alla trattoria "Sal de mar" la pubblicazione "Castellieri e approdi- I molluschi della tradizione istroveneta". Il Circolo di cultura istroveneta introdurrà anche il suo programma Pani e Pesci. Seguirà show cooking con illustrazione del prodotto ittico di Marano Lagunare e prodotti da forno dell'associazione panificatori della provincia di Trieste. Degustazione gratuita.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni