cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiedilo a qb

La novità dei fermentini

Michele Schiavina e Gert Jan de GrootMichele Schiavina e Gert Jan de Groot

I nostri lettori più fedeli sicuramente conoscono il Cicioni, il primo nato della famiglia dei Fermentini (abbiamo anche intervistato la creatrice Daniela Cicioni). Ora questa categoria di prodotto, lanciato dall'azienda ravennate Euro Company, ha un compagno che ha ricevuto a Londra al Food Matters Live il premio per il miglior ingrediente naturale dell’anno: trattasi di un fermentino di anacardi spalmabile proclamato “Best Natural ingredient of the year”. Il Food Matters Live è un evento internazionale annuale incentrato sulle connessioni tra cibo, salute, nutrizione e innovazione. Tutti elementi che contraddistinguono anche l’attività dell’azienda ravennate che negli ultimi anni ha rivoluzionato il proprio assortimento verso un futuro di prodotti più più salubri, promuovendo la cultura della sana alimentazione come primo e fondamentale strumento di tutela della salute e di prevenzione. I fermentini sono prodotti che si ricavano dalla fermentazione della frutta secca e dei semi oleosi con la sola aggiunta di acqua e sale: a seconda della maturazione possono essere freschi o stagionati, a pasta dura o molle. I fermentini sono prodotti completamente naturali e, per definizione, non prevedono l’aggiunta di altri ingredienti se non di origine vegetale.

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni