cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Formaggi di malga all'asta

A Sutrio successo per FORMANDI con assaggi e la singolare asta dei formaggi di malga. Il miglior formaggio di malga della montagna friulana è risultato quello di Malga Montasio, seguito da quello di Malga Lavareit e Malga Pramosio. Il premio popolare dei numerosi turisti che hanno visitato la rassegna e fatto gli assaggi è andato a Malga Zoufplan.

24 le malghe della Carnia, del Canal del Ferro-Val Canale e del Pordenonese che hanno partecipato a FORMANDI. L'asta ha dato modo ai partecipanti di aggiudicarsi i prodotti nella monticazione 2018, già in parte introvabili, e alcune forme particolarmente pregiate e solitamente irreperibili. 28 i lotti di 3 forme ciascuno in lizza, comprese 7 forme di alta stagionatura e 3 forme di malghe Presidio Slow Food. Si è registrato un forte rialzo della base d’asta, con una media di 18 € al kg e con punte, per i lotti di alcune casere, che hanno toccato i 25 € al kg e di 30 € per le forme di alta stagionatura. 

Grande soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa dagli organizzatori, Cooperativa Malghesi di Carnia e Val Canale presieduta da Massimo Peresson, Friulmont, Proloco di Sutrio.
Realizzato nell’ambito del progetto “MO.MA, una montagna di Malghe” in collaborazione con Ersa e il sostegno di PromoturismoFVG. 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni