cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Ersa FVG presente a L'Artigiano in Fiera

L’Agenzia regionale per lo sviluppo rurale - ERSA, in collaborazione con l’Agenzia TurismoFVG, ha organizzato la partecipazione collettiva dei produttori enogastronomici e artigiani del Friuli Venezia Giulia alla 19a edizione della mostra mercato internazionale “L’artigiano in Fiera”, che si svolgerà al quartiere fieristico di Milano – Rho dal 29 novembre al 8 dicembre 2014.
“L’artigiano in Fiera”, a cui l’ERSA partecipa dal 2011, è un evento unico al mondo per numero di espositori e visitatori, e rappresenta una vetrina eccezionale in previsione dell’EXPO 2015, che si svolgerà proprio a Milano, e avrà come tema l’alimentazione.
Numerose le eccellenze regionali presenti alla mostra. Ci saranno  i Prodotti agroalimentari tradizionali ed i presidi Slow Food, veri e propri tesori della tradizione gastronomica del Friuli Venezia Giulia. Ci sarà l’Associazione piscicoltori italiani, a rappresentare la produzione di trota regionale, uno dei prodotti emergenti del Friuli Venezia Giulia per quantità e qualità della produzione. Ci sarà l’Associazione allevatori razza bovina pezzata rossa italiana che presenterà carne, formaggi e gelato di sola pezzata rossa, quest’ultimo in collaborazione con l’Associazione gelatieri del Friuli Venezia Giulia. Ci saranno poi due realtà del territorio, gli Ecomusei del Friuli Venezia Giulia e Friulmont, che porteranno a Milano vere e proprie “chicche” provenienti dal mondo rurale e montano. Il Parco agroalimentare di San Daniele e Cucina di Carnia consentiranno ai visitatori di assaggiare alcune tipicità della nostra regione, quali il frico “da passeggio” ed i Cjalzòns.
Infine, i migliori vini Doc-Docg del Friuli Venezia Giulia, assieme ad assaggi di prosciutto di San Daniele e formaggio Montasio, saranno in degustazione presso l’enoteca, mentre l’Associazione birrai artigianali presenterà una selezione di microbirrifici, una delle realtà più interessanti del nostro territorio.
Interessante anche la selezione di otto aziende artigiane, cui si affiancherà una struttura unica in Italia, la Scuola mosaicisti di Spilimbergo.
Presso gli stand istituzionali dell’ERSA e di TurismoFVG sarà possibile raccogliere informazioni sull’enogastronomia e sulle opportunità turistiche offerte dal Friuli Venezia Giulia. Un angolo speciale sarà dedicato al marchio collettivo regionale di qualità Agricoltura Qualità Ambiente (AQuA).
Il via ufficiale alle attività dell’area espositiva del Friuli Venezia Giulia sarà dato sabato 29 novembre, alle ore 12.30, con un brindisi inaugurale. Seguiranno tre eventi speciali (programmati tutti per le ore 15.00 presso la saletta degustazione dell’area espositiva):
- Martedì 2 dicembre sarà presentato al pubblico il Concorso Mondiale del Sauvignon 2015, un evento organizzato in collaborazione con l’ERSA ed ospitato da varie località del Friuli Venezia Giulia (21-24 maggio 2015). I migliori produttori di sauvignon del pianeta si sfideranno, sotto gli occhi attenti di una giuria di specialisti internazionali per assegnare le medaglie di merito ai vini prodotti con questo vitigno. Una manifestazione in cui i vini bianchi di produzione regionale spesso primeggiano: nell’edizione 2014 sono stati premiati con ben tre medaglie d’oro.
- Mercoledì 3 dicembre toccherà al calendario 2015 “Malga che vai… formaggio che trovi”, che l’ERSA ha dedicato a questa importante realtà della montagna friulana. Le malghe, infatti, rappresentano un importante presidio agricolo ed ambientale in questi ecosistemi tipici delle quote alte. Nel calendario gli appassionati troveranno una presentazione delle malghe del Friuli Venezia Giulia e l’illustrazione delle fasi di preparazione di due prodotti altamente rappresentativi del lavoro in alpeggio: il formaggio di malga e la ricotta affumicata. Inoltre, il calendario presenta una selezione di ricette preparate dagli allievi dell’istituto ISIS Linussio di Tolmezzo.
- Giovedì 4 dicembre l’ERSA illustrerà il nuovo marchio collettivo di qualità regionale “Agricoltura Qualità Ambiente (AQuA)”, un importante strumento di marketing che la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia mette a disposizione degli agricoltori e degli operatori agroalimentari regionali per promuovere e contraddistinguere i propri prodotti di qualità. In particolare, il marchio è attualmente operativo nel settore zootecnico (con disciplinari tecnici approvati per la carne suina e per il latte vaccino e derivati), nel settore ortofrutticolo (disciplinari tecnici per la mela, la patata, l’asparago bianco) e nel settore dell’itticoltura (trota iridea e salmerino).
Inoltre, una serie di eventi a scadenza quotidiana arricchiranno la presenza del Friuli Venezia Giulia a “L’artigiano in fiera”. Il 29 novembre, in occasione dell’inaugurazione, ci sarà la sfilata delle maschere Ravinis di Paularo, un prezioso esempio del folclore regionale. Per tutta la durata della manifestazione ci saranno dimostrazioni di artigianato tradizionale, dagli scus di Reana del Rojale e del gemonese, alla lavorazione degli scarpez, alla lavorazione del legno, del feltro, l’arte sapiente dei coltellinai, e tante altre attività.
Uno spazio speciale è previsto infine con la saletta degustazione, dove saranno offerte al pubblico durante tutto l’arco dell’evento, degustazioni guidate di piatti realizzati con i prodotti presentati nella collettiva, grazie anche alla collaborazione dei docenti e degli allievi dell’Istituto ISIS “J. Linussio” di Tolmezzo.
IL FRIULI VENEZIA GIULIA A “L’ARTIGIANO IN FIERA”
Fieramilano, Rho – Pero, dal 29 novembre al 8 dicembre 2014 (orari: 10.00-22.30).
Area Italia, Padiglione 3, Corsie N/P/R.
A cura di Agenzia regionale per lo sviluppo dell’agricoltura - ERSA con la collaborazione dell’Agenzia turismo Friuli Venezia Giulia.
Per informazioni: http://www.ersa.fvg.it

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni