cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Allo Stringher anche la sezione cioccolato

Cari amici di q.b. e del Cioccolato di Antonella: Finalmente ritorno on line e mi riprometto di essere più puntuale nei miei racconti e suggerimenti. Le novità sono davvero tante e le idee ancora di più.
Intanto comincio a raccontarvi che ieri domenica 15 gennaio dalle 9.30 allo Stringher Istituto statale d'istruzione superiore di Udine c'era la mattina per scuole aperte ai ragazzi e ai genitori per una completa visione di formazione e preparazione per l'anno 2012 2013.

Io sono stata invitata assieme all'artista scultore del cioccolato Stefano Comelli,

per parlare ed esporre quello che riguarda il cioccolato perchè dal prossimo anno ci sarà anche una sezione dedicata al settore dolciario dove il cioccolato sarà grande protagonista. Considerando il grande interesse che suscita nei ragazzi e anche nei consumatori...
Per me è stato emozionante vedere l'entusiasmo dei professori verso il loro lavoro, felici di poter lavorare con i ragazzi e in una struttura che secondo me è carica di energia positiva.
Ringrazio ancora l'istituto Stringher per avermi fatto partecipe dell'entusiasmo di un mestiere artigianale.
E finalmente una frase che non sentivo da tanto ...l'importante è crederci!!!

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.