cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Celiachia, per saperne di più

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente nel frumento, farro, kamut, orzo, segale, spelta, triticale e nei loro derivati (per esempio malto, birra, amido).

Chi soffre di celiachia deve escludere dalla dieta pane, pasta, biscotti, pizza e tutti i cibi che possono contenere anche piccole tracce di farina. GOOD dedica una sezione speciale ai prodotti senza glutine e ai progetti di educazione alimentare dell’Associazione Italiana Celiachia.

Sabato 17 ottobre 2009 alle 16 convegno aperto a tutti dal titolo “Celiachia: se la conosci la domini” a cura della commissione scientifica regionale AIC. Domenica 18 ottobre  2009 alle 10 un convegno riservato ai soci dove accanto ai punti di vista del pediatra e del gastroenterologo, oltre a un approccio bio-psico-sociale alla celiachia, verrà presentato anche il Progetto Psicologo di AIC FVG. Maggiori informazioni sul sito: www.celiachia.fvg.it

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni