fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Scabin qb: la nuova sfida

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

scabin qbscabin qb

Il mitico Combal. Zero è definitivamente chiuso. A giugno ha aperto a Torino all’interno del Mercato Centrale di Porta Palazzo nella terrazza del secondo piano - il nuovo ristorante di Davide Scabin. Il fatto che abbia aggiunto al suo nome la sigla-acronimo qb ci fa amare ancora di più questo chef visionario, che al momento della riapertura ha detto "riparto da me".
Scabin QB, cioè quanto basta, indica che il menù non è definito, ma lascia spazio ad aggiunte e modifiche a suo piacimento. All’interno della buona tradizione italiana (la mamma di Scabin era cuoca): caponata, parmigiana, cipolle ripiene, zucchini alla scapece, una sorta di Giro degli Orti d’Italia.
Del resto il ristorante si trova dentro il Mercato, fonte diretta degli approvvigionamenti. Un ritorno alla semplicità e alla cucina di casa dove ogni giorno la massaia (figura ormai desueta di cui a breve forse scomparirà anche il nome) cucinava per fare gioire la famiglia a tavola con quello che c’era a disposizione.

Il quanto basta di ogni ricetta per scoprire la perfezione 

 

 

Da Scabin (per ora): dalle 17 aperitivo con brochette (spiedini tipo arrosticini) cotte a vista sui Big Green Egg. Drink a caraffa per 4 persone, come 4 sono i posti ai tavoli. Se si va in coppia? O si mangia e si beve per quattro o si portano due amici. Cena dalle 20: (giro abbondante di piattini, un primo, un secondo, un contorno e un dolce: costo 48 €). A pranzo, dal martedì alla domenica.

Scabin qb è aperto anche al piano terra del Mercato, con piatti del giorno da prendere e portare al tavolo. 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata