Skip to main content

Ristoranti, Trattorie e TakeAway

Cafè Rossetti: nuova gestione

Café RossettiCafé Rossetti#ripartenza. Nuova gestione da alcuni mesi per il Cafè Rossetti di Largo Giorgio Gaber 1 a Trieste, situato proprio dentro gli spazi del manufatto architettonico che ospita storicamente il teatro.  La #ripartenza del ristorante è curata da Denis Lirusso e Linda Kasemi del Circolo della Marina Mercantile.  La nuova cucina in particolare è affidata a chef Linda che proporrà piatti sia di carne sia al pesce, con un’ampia scelta di piatti vegetariani. “Tutti i prodotti sono freschi e acquistati in giornata da noi, racconta Denis”, l’altro socio gestore del Cafè Rossetti.  “Abbiamo come obiettivo di garantire ogni giorno pranzi e cene di alta qualità a prezzi contenuti.”

Café RossettiCafé Rossetti

Sono in programma da settembre anche serate di ballo, musica e spettacoli culturali, alternati alle date della programmazione del teatro.

Orario 09:00 - 01:00 TUTTI I GIORNI

 Tel 338 422 9002

 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Al David, vineria con cucina

Al David scorcio sugli interniAl David scorcio sugli interni #ripartenza. Nei primi giorni di settembre ha aperto in centro città a Trieste (via del Teatro 2) la vineria con Cucina “Al David”, capitanata da Andrea e Fabrizio. I soci hanno ruoli diversi e insieme, grazie alla loro grande passione per il lavoro che fanno, danno un risultato esplosivo. Andrea, light designer, ha lasciato il segno arredando il locale in stile industrial, Fabrizio è alla regia della cucina e della scelta dei vini.

david interni verticaledavid interni verticale

Si apre alle otto del mattina in tipico stile buffet triestino: polpetta e rodoleto dpersuto (non mancheranno caffè e brioche di varie tipologie). Pranzi leggeri. Aperitivo ricercato con un bravissimo barman, Simone, fatto venire a Trieste apposta per realizzare cocktail all'avanguardia, ricercati e studiati, abbinati a stuzzichini innovativi, ma soprattutto gustosi e irresisitibili.


La sera Al David si trasforma: si abbassano le luci e le proposte della cucina diventano raffinate ed esclusive, comprese ostriche e champagne. I posti sono limitati ed è consigliata sempre la prenotazione.

ORARIO 08.00-02.00 TUTTI I GIORNI
Maggiori informazioni QUI 

 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Cento birre per voi posson bastare? Scopritelo da Hop Store

The hop store, il banconeThe hop store, il bancone

Dopo diciotto anni di glorioso servizio in via Costalunga, The HOP STORE si sposta in pieno centro città, in via Felice Venezian 24/A, per continuare a diffondere la cultura e la conoscenza del mondo della birra agli appassionati di Trieste e non solo. Cinzia, accompagnata da Marco e Gaia, ha accettato con entusiasmo questa nuova sfida, ampliando il menù, offrendo ai clienti maggiore spazio nell’area esterna e ampliando anche la scelta delle birre. Si passa infatti dalle quaranta tradizionali birre, più undici spine, a ben cento birre diverse, numerate, ciascuna con la sua scheda, pronte per essere assaggiate e degustate. E' stata all'uopo creata una tessera fedeltà da cento slot, che permette di annotare tutte le birre assaggiate e degustate, ma anche di poter usufruire di una cena omaggio al raggiungimento del centesimo assaggio. The hop Store, tessera fedeltà The hop Store, tessera fedeltà

La tessera non ha scadenza, quindi per gustarle tutte e cento potete prendere tutto il tempo che volete. Sarà la vostra prossima sfida?

Beer addicted, questo è lavoro per voi! 

Orari: Dal luned' al sabato: 19:00 - 01:00. DOMENICA CHIUSO

 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Bistrò 51, dietro il Rossetti...

bistrò 51 bistrò 51

Bistrò 51 è nato  nel novembre del 2019 con la regia di Erik Pastore, giovane triestino con la passione della cucina. Il locale, sito in via Crispi 51/a, proprio dietro al Teatro Rossetti, è in posizione strategica per funzionare come ristorantino e come lounge bar, ideale  per gli aperitivi e per le cene prima e dopo teatro. Naturalmente la chiusura del lockdown lo ha penalizzato, ma ora che i cinema e il teatro riprendono a funzionare, Erik è pronto più che mai ad accogliervi con il massimo della simpatia e della professionalità. 

Bistrò 51Bistrò 51

La cucina, sia di carne sia di pesce, è caratterizzata dalla tecnica della cottura a bassa temperatura per garantire i sapori originari delle materie prime; il menù varia secondo la stagionalità dei prodotti. 

!! All’interno del Bistrò 51 è possibile godersi le mostre di quadri  di pittori e artisti emergenti del territorio. 

ORARI 19:00 - 23:30. DAL MARTEDI’ ALLA DOMENICA. LUNEDI’ CHIUSO

Fb: https://www.facebook.com/bistro51ts/

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Riapre a Trieste il Papi ristorante bistrò

Ristorante bistro PapiRistorante bistro PapiSegnatevi la data. Riapre il 28 agosto 2020 a Trieste in via Machiavelli 24, il ristorante bistrò Pàpi. Si rinnova dal punto di vista culinario puntando su Michele Bertoli, giovane chef bergamasco arrivato più di cinque anni fa a Trieste, dove ha già lavorato in rinomati ristoranti. 

Michele BertoliMichele Bertoli

La cucina sarà aperta tutte le sere - tranne la domenica - a partire dalle 19. Piatti di pesce in primo piano. Nella foto qui sotto un baccalà cotto a bassa temperatura con crema di zucchine alla scapece, pomodorino confit, pane, condito con maionese aglio nero fermentato e zeste di limone, una ricetta vincitrice di medaglia d'oro a un concorso locale. 

Papi bistro Papi bistro

Importante la carta dei vini per grandi abbinamenti. 

Il numero dei posti sarà limitato a seguito delle nuove restrizioni vigenti, pertanto è consigliabile la prenotazione del tavolo.

Orario: 19:00 23:30 Lun - Sab
DOMENICA CHIUSO

http://Papi.eatbu.com

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Wine&Dine al Double Tree Hilton Hotel di Trieste

Wine&Dine Wine&Dine

Venerdì 28 agosto 2020 dalle 19.30 alle 22.30 secondo appuntamento con le cene degustazione del ristorante  Novecento del Double Tree Hilton Hotel (in luglio è stata ospite la cantina Guerra Albano). Degustazione di vini e oli dell'azienda Parovel. Sono appuntamenti pensati per fare conoscere la cucina del ristorante in vista della prossima apertura prevista per settembre in modo continuativo.

Il ristorante è gestito dal food and beverage manager Giuseppe Pozzuoli, executive chef è Pasquale Sacco che proviene da ristoranti stellati. Con qualità e allo stesso tempo semplicità per creare un ambiente friendly  anche con i clienti esterni all'hotel. Un’esperienza contraddistinta dall’ouverture dei profumi della Barriquerie per esaltare pienamente il menu ai sapori di mare nell'atmosfera magica del palazzo novecentesco del DoubleTree by Hilton Trieste. 
? Ingresso 65,00 € incluso degustazione vini e acqua
❗ Posti limitati

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Vi parlo di gelato, quello del bar X

un gelato del bar Xun gelato del bar Xfondente gran sabana monorigine proveniente dal Venezuelafondente gran sabana monorigine proveniente dal Venezuela

Il Bar X di via Coroneo 11 in Trieste ha riaperto, ampliato e rinnovato, alcuni mesi fa, quindi non è di ciò che vi voglio raccontare. Ma in questi giorni ho assaggiato i loro gelati, da abbinare anche alla pasticceria. Gusti particolari e ricercati, quasi impossibili da trovare altrove. Quindi per la mia rubrica Què Linda non potevo trascurarli. #ociseioseguiqb. Ma quello che soprattutto vi voglio raccontare è la storia di Laura, la signora che prepara i gelati (non vuole in nessun modo dichiararsi né farsi chiamare gelataia o gelatiera). Una storia affascinante che brilla per genialità e originalità.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Nuovo Hidro City a Trieste

hydro city esternohydro city esterno

Il 25 giugno 2020 festosa inaugurazione del nuovo Hidro City in via delle Beccherie 1 a Trieste.  Il locale, vestito completamente a nuovo, ha un concept totalmente innovativo, fresco e arioso,  leggero e piacevole come le ore che vi si possono trascorrere. 

hydro city internihydro city interni

La Bee Company, la società che già gestisce il Bar Borsa, ha preso in gestione il nuovo Hidrocity stravolgendolo completamente sia fuori che dentro: Alberto, Giovanni ed Emanuele, hanno voluto convertire il locale in Concept Bistrò con la cucina gestita interamente da Manuel Savi, già apprezzato chef del Borsa.

Manuel SaviManuel Savi

L’Hidrocity intende presentarsi come locale dove poter assaggiare cocktail di altissima qualità preparati dai barman e per effettuare una cena gourmet in pieno centro città, proprio a due passi da Piazza Unità. i barmani barman

Piccola chicca: il bagno e l’antibagno pop art nel quale è possibile effettuare selfie spiritosi da postare sulla propria pagina Facebook. 

Orari: Dal Lunedì alla Domenica. Dalle 10:30 alle 15:30. Dalle 17:00 alle 02:00

 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

I Sapori del Carso incontrano Mare e Vitovska

conferenza stampa della prima edizione I Sapori del Carso incontrano Mare e Vitovskaconferenza stampa della prima edizione I Sapori del Carso incontrano Mare e Vitovska

Presentata a Opicina nella terrazza panoramica della Trattoria Valeria la 1. edizione di I Sapori del Carso incontrano Mare e Vitovska. Un modo originale per continuare a omaggiare la Vitovska, che non ha potuto presentarsi nella sua intera e poliedrica bellezza al Castello di Duino, causa Covid-19. La Vitovska sarà infatti la protagonista di nove cene che, nel corso dell'estate, saranno ideate su sua misura da alcuni ristoranti aderenti a Sapori del Carso- Okusi Krasa. 

Terrazza della Trattoria Valeria di Opicina Terrazza della Trattoria Valeria di Opicina

L’Unione regionale economica slovena (SDGZ-URES) e L'Associazione dei Viticoltori del Carso – Kras hanno presentato una golosa e gustosa promozione dell’offerta culinaria ed enogastronomica del Carso,  L'iniziativa I Sapori del Carso incontrano Mare e Vitovska coinvolge 10 ristoranti e una ventina di produttori vitivinicoli ed è il frutto della sinergia tra l’Unione regionale economica slovena, ideatrice del progetto Sapori del Carso partito già nel 2001, e l’Associazione dei viticoltori del Carso - Kras che è conosciuta al vasto pubblico per le iniziative di promozione dei vini del territorio quali Teranum e Mare&Vitovska. 

2020 07 01 13.13.202020 07 01 13.13.20

Serate tematiche nelle trattorie e ristoranti dove tutti i piatti saranno in abbinamento con diverse tipolgie di vitovska.  Alle serate parteciperanno anche i produttori dei vini che presenteranno i loro prodotti.

Si incomincia il 9 luglio 2020 con la la lokanda Devetak a San Michele del Carso (GO) che presenterà il menu delle Premiate trattorie italiane. La serata conclusiva si terrà il 10 settembre nella Trattoria Dal Checo, una new entry nel gruppo di Sapori del Carso che stupirà i propri ospiti con specialità al cinghiale.

Chi parteciperà ad almeno tre serate potrà godere del 10% di sconto in tutti i ristoranti aderenti all’iniziativa nel periodo autunnale. Chi parteciperà a sei serate certificate dall'apposito timbro sul depliant-calendario potrà partecipare gratuitamente alla cena conclusiva della manifestazione, prevista a inizio novembre 2020.

‘’Si tratta di un’opportunità per tutti noi di ripartire con un nuovo slancio e di non rassegnarci davanti alle difficoltà provocate dal coronavirus. Si tratta di un primo passo verso il rientro alla normalità che spero avvenga il più presto possibile’’ ha spiegato la presidente della sezione ristoratori della SDGZ-URES, Paola Zivic.

Paola ZivicPaola Zivic

‘’Per noi questa è anche una vetrina con cui presentare il prodotto locale. Purtroppo al causa del coronavirus abbiamo dovuto cancellare l’edizione 2020 di Mare e Vitovska, ma al suo posto avremo per così dire nove piccoli tasselli dell'evento nei locali dei ristoratori aderenti’’ ha sottolineato il presidente dell’Associazione dei viticoltori del Carso, Matej Skerlj.

Matej SkerljMatej Skerlj

Se negli altri anni erano i ristoratori ad andare incontro alla Vitovska, quest'anno sarà lei, la regina dei vini del Carso, a recarsi nei vari ristoranti, ha concluso, Robi Jakomin, segretario dell'Associazione viticoltori. 

Robi JakominRobi Jakomin

Per info e prenotazioni si consiglia di contattare direttamente i ristoranti. Eccovi al link l'elenco e le date La Vitovska sarà protagonista in questi ristoranti

Un ringraziamento a Sandro Shulz per le foto. 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Dalmazia Beach club e Lux Lucis pop up in Versilia

Dalmazia Beach a Forte dei Marmi Dalmazia Beach a Forte dei Marmi

Il  Principe di Forte dei Marmi ha riaperto il 27 giugno 2020 il ristorante Dalmazia e annuncia un pop-up estivo sulla spiaggia di Lux Lucis il venerdì e il sabato. Un pop-up unico n del ristorante stellato Michelin Lux Lucis dello chef Valentino Cassanelli, executive chef per entrambi i ristoranti.

Il Dalmazia offre tre spaziose verande, ognuna con design e struttura originale. I tavoli sono all'esterno sulla spiaggia, all'ombra del pergolato o comodamente all'interno del locale climatizzato. Uno dei luoghi preferiti per cocktail in relax è sicuramente il profumato giardino Mediterraneo.

Sia Lux Lucis che il ristorante Dalmazia sono sotto la direzione dello chef Valentino Cassanelli. La sua cucina è strettamente connessa ad un luogo di celebrazione di sapori ed ingredienti autentici, tutti accuratamente concepiti con creatività per il suo approccio alla cucina non tradizionale. Il totale supporto di produttori e coltivatori locali, consente a Valentino di celebrare la Toscana in tutti i suoi gusti e sapori.

 

Lux Lucis, Il pop-up da venerdì 3 Luglio 2020.  Il team di sommelier guidato da Maître Sommelier Sokol Ndreko ha lavorato a stretto contatto con gli chef. La carta dei vini risultante che accompagna sia il menu Lux Lucis al Mare che il nuovo menu del ristorante Dalmazia per questa stagione, è composto da 250 notevoli etichette, scelte tra piccoli produttori locali, originali e biologici, accanto ad una selezione di etichette più rinomate.

Il menu Lux Lucis al Mare avrà due opzioni: 7 portate (€95) oppure 9 portate (€120). Sarà disponibile l'abbinamento di vini (€35 oppure €50). Il cuore del menu porrà una forte enfasi sul mare e tutti i piatti celebreranno i sapori della Versilia. Piatti come Pesce azzurro, basilico, infuso di ceci tostati; il Maccheroncino al pomodoro acerbo, calamaretti, aglio dolce; e la Triglia di scoglio pane e prosciutto bazzone stuzzicheranno il palato.

                                                                    Prenotazione obbligatoria allo 0584 784145 o via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Colazione o pranzo? C'è colanzo!

#ripartenza Dalle 9.30 alle 11.30 nei giorni d'estate di venerdì sabato domenica lunedì e martedì, nella terrazza verde all'aperto, il ristorante al Ferarut di Rivignano Teor propone il colanzo, un brunch all'italiana, con proposte golose fra il dolce e il salato. Dal pan brioche con pancetta alla focaccia di mais con burro e acciughe, dall'uovo in camicia alla crostata di frutta, dalle tortine alle granite. Tutto compreso euro 20, 00 a persona. 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy