fbpx images/logo/qb/logo.jpg

Torta mimosa da preparare per l'8 marzo

Scritto da Sandra Asaro il

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

La torta mimosa per l'8 marzoLa torta mimosa per l'8 marzo

 

Ecco per voi tutti gli step per preparare la torta mimosa, ideale per la festa dell'8 marzo. Da regalare e da regalarvi! La ricetta di Sandra Asaro è stata pubblicata sul numero di febbraio 2020 di q.b. 

Pan di spagna
Ingredienti: * 6 uova * 250 g di zucchero * 300 g di farina 00 * vanillina (o buccia di limone grattugiata) * un cucchiaino di lievito per dolci.
Preparazione
Mettere in una terrina i tuorli con lo zucchero, montare con le fruste elettriche finché il composto diventa chiaro e spumoso (6-7 minuti circa). Unire la farina setacciata a pioggia e una
bustina di vanillina; incorporare delicatamente gli albumi montati a neve e per ultimo il cucchiaino di lievito. Amalgamare il tutto delicatamente per non smontare e versare in una teglia a bordi alti di circa 24 cm di diametro (preferibilmente a cerniera) imburrata e infarinata.  Infornare a 180 °C per circa 30 minuti. Una volta cotto il Pan di spagna sfornare e lasciare raffreddare.

Crema pasticcera
Ingredienti: * 500 g di latte intero * 130 g di zucchero * 4 tuorli * 40 g di amido di riso o maizena * un baccello di vaniglia e/o scorza di limone grattugiata * 250 g di panna fresca da montare * un cestino di fragole (o frutti di bosco o gocce di cioccolata).
Preparazione : Versare il latte in un tegame e aggiungere i semi del baccello di vaniglia. Unire la scorza di limone grattugiata. Accendere il fuoco e scaldare il tutto portando a bollore e mescolando di tanto in tanto. In un’altra pentola versare i tuorli e lo zucchero; con un frullino mescolare vigorosamente fino a ottenere un composto cremoso. Unire l’amido di riso o
la maizena e mescolare per fare amalgamare il tutto. Versare a filo il latte caldo nel composto di uova e amido di riso mescolando bene per evitare la formazione di grumi, cuocere
sul fuoco a fiamma dolce finché il composto si sarà addensato, a questo punto la crema è pronta. Trasferirla in un contenitore di vetro e lasciarla raffreddare completamente coprendo la
superficie - a contatto - con la pellicola trasparente.

Nell’attesa che la crema si raffreddi montare a neve la panna fresca e amalgamarla alla crema pasticciera dall’alto verso il basso fino a ottenere un composto liscio ben amalgamato. Lavare
le fragole, tagliarle a pezzetti e metterle in un contenitore.
Per la bagna
Ingredienti: * 200 ml di acqua * 2 cucchiai di zucchero * 2 cucchiai di limoncello (o liquore a piacere per es. Cointreau).
Preparazione: Fare sciogliere in un pentolino due cucchiai di zucchero insieme a 200 ml di acqua e due cucchiai di liquore; spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

Assemblare la torta Mimosa: Tagliare orizzontalmente la parte superiore del pan di Spagna come se fosse un coperchio. Svuotare un po’ la base con cautela tenendo da parte la “mollica” che andrà tagliata a cubetti per fare la copertura della torta. Inumidire il pan di Spagna con la bagna al liquore e ricoprire con una parte di crema e con le fragole. Chiudere la torta con la calotta di pan di Spagna, bagnarla con lo sciroppo e ricoprirla tutta con la crema rimasta. Decorare con le “molliche” di pan di Spagna, che andranno distribuite uniformemente in superficie e nei bordi della torta. Lasciare in frigo per almeno un’ora prima di servirla. 

Sandra Asaro
Autore: Sandra Asaro
Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Pubblicato nella rubrica Pastry

Stampa questo articolo