cibo, vino e quantobasta per essere felici

Libri in dispensa, breve report

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

libri in dispensalibri in dispensa

E' stato un appuntamento davvero interessante quello organizzato ieri, 5 maggio 2010, dall'Associazione Provinciale Cuochi Udine, a cui sono stata invitata come ospite. Si parlava di Libri in dispensa  e quindi di quali libri ognuno degli invitati considerasse indispensabili strumenti per la sua formazione professionale. Dopo i saluti del presidente dell'Associazione lo chef Daniele Piccoli, la coordinatrice dell'evento Lorena De Sabata ha dato la parola ai vari intervenuti allo streaming, a partire dal Maestro di cucina Sergio Mian, che ha presentato fra l'altro il fondamentale Gastronomie pratique in francese, oltre all'Artusi, al volume di Giuseppina Perusini sul Mangiare e ber friulano, con uno sguardo attento anche all'Arte Coquinaria di Martino da Como.

Lo chef Stefano Basello ha ricordato il libro sui buffet della Scuola Etoile, per lui un momento imprescindibile di formazione, ma anche il libro di Cosetti sulla Cucina di Carnia e le indicazioni dull'uso delle erbe di Stefano Baiocco. 

Fisica e chimica alla base di una pratica professionale impeccabile e manuali di pasticceria e panificazione per lo chef Mario Spanu. Pane e formaggio, ma in questo caso Pane delle Dolomiti e Graukase per lo chef Massimo De Lorenzo,  altro gradito ospite. Infine la lady chef Lorena De Sabata ha presentato i suoi libri di base, Una cucina delle regioni di Francia di Bocuse, un imprescindibile libro di neuromarketing, un Lessico Scientifico gastronomico. Vari interventi dal backstage, dove c'era anche la lady chef Eleonora Franco, che ha curato con Daniele Piccoli e Lorena De Sabata l'incontro. 

Interventi pieni di passione e dibattito molto partecipato. Una bella esperienza, da ripetere! Magari anche dal vivo quando sarà finita anche la fase 2, quando i ristoranti riapriranno!

Scopri la rubrica https://qbquantobasta.it/parole-golose


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.