cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Cocotte per due da Salsedine

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Salsedine cocotte per dueSalsedine cocotte per due

UNA COCOTTE PER DUE. La propone lo chef Emanuele Paoloni nella sua nuova pescheria gastronomica di Prati a Roma.  A partire dal 14 febbraio 2021 lo chef proporrà il Brodetto alla vastese, un piatto che racconta il meglio dei nostri mari, dedicato alla moglie Alessandra. Al suo interno tutto quello che il mare offre, come la gallinella, lo scorfano, le cozze, le vongole, gli scampi,il gamberone, il gambero rosso e i calamari. Prezzo a partire da 65 euro con cocotte di coccio inclusa per il take away

 

A dicembre 2020 ha aperto Salsedine, la nuova pescheria gastronomica con laboratorio gastronomico ittico dello chef Emanuele Paoloni. Non casuale la scelta di aprire in via Duilio 8/10, qui trent’anni fa sorgeva la pescheria del papà dello chef e, dopo varie vicissitudini, è tornato nelle mani della famiglia Paoloni.

Paoloni vive da sempre nel quartiere Prati - è qui infatti che è cresciuto e ha aperto tre anni fa il suo primo ristorante, Aqualunae Bistrot, un punto di riferimento per chi vuole godere di una cucina in continua sperimentazione ed evoluzione.

Il nuovo locale non è solo una pescheria:  “Salsedine è un luogo dinamico, un laboratorio di sperimentazione, una fucina di nuove idee che ruotano intorno al pesce. Alla base della mia idea di cucina, da sempre, c’è la combinazione di sapori e tecniche di preparazione. Con questo laboratorio posso assecondare la mia creatività, mi posso divertire dando vita a proposte continuamente nuove”. salsedine cocotte fra i pescisalsedine cocotte fra i pesci

Il locale, dalle linee essenziali e sulle nuance del mare, è di circa 40 mq - di cui 10 mq dedicati solo al laboratorio a vista - e include uno spazio per il banco a vista del fresco, una zona per lagastronomia e una parete per la ‘cambusa’ rivestita in legno, cioè per tutti i prodotti alta qualità che possono essere comprati per arricchire e terminare in cucina le specialità di pesce.

Il pesce fresco arriva da una barca che pesca in esclusiva a Porto Santo Stefano e dall’asta di San Benedetto del Tronto, appena sarà possibile, anche da Taranto, da Carloforte e da Mazara del Vallo. Lo chef, ogni notte tra lunedì e martedì e tra giovedì e venerdì, partecipa alle aste e seleziona il meglio del pesce da portare sui banchi di Salsedine.

Salsedine è Gastronomia grazie alle succulenti preparazioni provenienti dal laboratorio dove giornalmente vengono lavorati i prodotti freschi pronti da gustare come il Baccalà mantecato e i Moscardini affogati,  o pronti da cuocere a casa come le Polpette di pesce, i Supplì di gamberi, i Calamari alla carbonara, gli Spiedoni e gli Involtini di tonno. Davvero interessante la possibilità di scegliere un pesce dal banco e chiedere una cottura espressa a seconda delle esigenze.

Emanuele PaoloniEmanuele Paoloni

Salsedine propone una stuzzicante pausa Pranzo da portar via, con Panini fatti in casa ripieni con specialità marinare come Dartagnan, un panino imbottito con pesce spada, stracchino, scarola, uvetta e pinoli e Venezia con baccalà mantecato, rucola e aceto balsamico. Non mancano le Insalate, da provare quella con Pesce spada, guanciale, croccante, iceberg, crostini, pomodorini semi-dry e salsa cesar come anche quella con Sgombro, stracciatella, pesto di pistacchi, songino e rucola. Il pesce è protagonista anche nei Poké, un piatto tipico della tradizione hawaiana a base di riso, che da Salsedine è disponibile in varie versioni tra cui quella con Riso nero, avocado, gambero, crispy bacon e mayo al whisky e Riso rosso, pesto di rucola, sgombro e pomodorini confit. Uno spazio importante è riservato a Tartare e Carpacci: Spigola, zucchine alla scapece e maionese al pepe nero affumicato e Ricciola, battuto di pomodorini, pesto di rucola e semi misti.

Orario: dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00
Salsedine - Via Duilio, 8/10 - 00192 Roma

Facebook: @salsedineroma
Instragram:@salsedine_roma

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.