Festa degli innamorati del Maiale a Porpetto

nemoraz dal purcitnemoraz dal purcitDal 5 febbraio al 6 marzo 2022 si svolge la 54a edizione della “Fieste dai Nemorâz dal Purzìt" / “Festa degli Innamorati del Maiale”, al Ristorante Alla Tavernetta da Aligi, a Porpetto (Ud). Il tradizionale piatto da collezione è illustrato da Umberto Visentin, Maestro ceramista di Treviso. Il Ristorante rimarrà aperto tutti i giorni (tranne i mercoledì e la domenica sera), su prenotazione.

Cinquantaquattro anni fa due amici, Aligi Grop e Ezio Toneatto, intuirono che una battuta – “mi sono innamorato del maiale” – poteva diventare una buona idea da proporre nel giorno della Festa di San Valentino. E inventarono la Fieste dai Nemorâz dal Purzìt. Dal 1968 la festa continua ogni anno alla Tavernetta da Aligi, a Porpetto (UD). Del gruppo di amici e padrini della Fieste un ricordo particolare va a Isi Benini, grande giornalista, gourmet e wine-writer di raffinata competenza, fondatore de Il Vino, rivista per la diffusione della cultura enoica in Italia.

 Piatto Tavernetta da AligiPiatto Tavernetta da Aligi

Oggi il ristorante è condotto dai figli di Aligi. Ai fornelli c’è Ezio, lo staff di accoglienza è diretto da Clia e Mary. I salumi (salamp, musèt, luianie) sono prodotti in proprio con il rigore e i metodi degli antichi norcini friulani.

Il menù della Festa degli Innamorati del Maiale comprende tra l’altro: Ciccioli di maiale, Orecchie impanate e fritte; Prosciutto di San Daniele; Salame all’aceto con polenta; Riso e salsiccia; Orzo, fagioli e prosciutto; Piedini e ossa bolliti; Cotechino e sanguinelle con brovada e verze; Spiedini, pancetta e salsiccetta alla griglia; Cotto misto; Lingua con patè di cavoli; Fegato al vino; Costa in umido con patate; Stinco al forno; Gialletti di mais.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .