cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Da giornalista a personal chef

Carbonara con asparagi e mandorleCarbonara con asparagi e mandorle

Non un personal chef qualsiasi, ma un giornalista chef che crea menù personalizzati in un modo unico e speciale: basandosi sulle storie di vita dei suoi clienti e individuando i loro desideri in cucina con una speciale intervista. Giorgio Giorgetti è un giornalista che a 52 anni ha scelto di cambiare la sua vita e trasformare la passione per i fornelli in un lavoro: è diventato chef a domicilio. L’offerta di Cucino di te, questo il nome del suo servizio, alla prima occhiata, non sembra differenziarsi molto da quella di qualsiasi altro chef a domicilio: una spesa concordata con presentazione dello scontrino di acquisto, la preparazione del pranzo o della cena a casa propria e il riordino di stoviglie e cucina. Cucino di te crea il menù direttamente con il cliente, in modo che sia frutto di un’intuizione, un vostro racconto, di un’esperienza di vita che vi ha positivamente segnato: un piatto mangiato in un viaggio lontano che ha lasciato affascinati, il menù del proprio matrimonio ricreato alla perfezione, la specialità che si è vista preparare in un programma tv… tutto è possibile e viene compreso, interpretato e studiato grazie a un’intervista sondaggio che permette al cuoco giornalista di avvicinarsi, quando non ci sono richieste specifiche, ai gusti dei suoi ospiti e ideare piatti nuovi e creativi su misura di quel palato. 

Risotto allo spumante con asparagi e capesanteRisotto allo spumante con asparagi e capesante
Giornalista professionista dal 1997, sommelier Ais dal 1998,  appassionato di cucina e vini da sempre. chef a domicilio dal 2016. Giorgio Giorgetti ha frequentato il corso della Federazione Italiana Professional Chef (FIPPC), completando la formazione pratica in diversi ristoranti tra cui il Convito di Villa Curina di Castelnuovo Barardenga (SI), durante la gestione dello chef Giorgio Trovato. Offre il servizio di chef a domicilio e lezioni di cucina su richiesta in zona di Milano, Varese, Como, Lecco, Verbano Cusio Ossola e Canton Ticino. Ogni giorno offre consigli pratici, ricette e curiosità sul mondo della cucina attraverso i suoi canali social Facebook e Instagram. Tutte le informazioni e i prezzi sui servizi offerti si trovano sul suo sito. 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni