cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Cena a quattro mani al JB Restavracija di Lubiana

Si chiama JB Restavracija. È il ristorante di Janez Bratovž, che lui definisce “a conduzione familiare” (la moglie Ema è la manager, la figlia Nina è sommelier e il figlio Tomaz lavora in cucina) ma è una forma elegante di understatement. È stato infatti il primo ristorante sloveno a entrare nella classifica “S.Pellegrino’s Top 100 World’s Best Restaurant” ed è ormai riconosciuto come il tempio culinario di Lubiana  (Miklošičeva cesta 19). Mercoledì 18 aprile andremo a conoscere Bratovž per la cena a quattro mani con Ivan Bombieri, chef della Taverna di Colloredo di Monte Albano. Sarà senza dubbio una serata supergourmet. Perchè non venite anche voi? Sarà un incontro molto interessante e goloso! 

Qui il menu: Saluto dalla cucina con Puro Rosè Movia 

Tonno con crema di alghe e zenzero, Cipolla primaverile, olio di oliva e tempura con Pinot grigio Prinčič 2014

Uovo poché fritto, agretti all’aglio e fonduta di Montasio (chef Bombieri) Ribolla Radikon 2011

Tortelli ripieni di zabaione di formaggio Asìno caviale di tartufo nero e asparagi verdi (chef Bombieri) Jakot Prinčič 2014

Piatto a 4 mani JB – La Taverna Oslavia Radikon 2011

Cosciotto di asino stufato in salsa di rosmarino

Marmellata all'anice dolce, gnocchi di formaggio

Torta di cioccolato con praline di nocciola e gelato di vaniglia Merlot Radikon, 2015

E a maggio Janez Bratovž sarà alla Taverna di Colloredo per un'altra cena a quattro mani con chef Ivan Bombieri. Stay tuned. Prenotatevi in tempo! I lettori di qbquantobasta avranno uno sconto del 10% sul prezzo della cena! 

 

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni