• Home

Riaprono i sentieri di Stolvizza di Resia

Stolvizza il Sentiero di Matteo

Riaprono i sentieri di Stolvizza di Resia il 7 aprile 2024. Un contenitore di escursioni di cui fanno parte gli storici tracciati: “Ta lipa pot”, “Il sentiero di Matteo”, “Pusti Gost, sulle tracce del passato”, “P4 della Grande Guerra”, "Vertical Kilometer" e "Stolvizza facile" e l’ultimo arrivato "Ta-na rado" un tracciato alla scoperta di un significativo sito archeologico che va a completare una offerta escursionistica per tutti i gusti. 

Continua a leggere...Riaprono i sentieri di Stolvizza di Resia

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

La colomba dolce diventa gastronomica

colomba gastronomica

La colomba dolce diventa gastronomica.  È la colomba di Denis Dianin che disubbidisce per innovare, proprio come vuole il tema della 19a edizione del Congresso Identità Milano 2024: “Non esiste innovazione senza disubbidienza: la rivoluzione oggi”.  Il pasticciere veneto, maestro AMPI e ideatore della vasocottura Invero, ospite sul palco di Molino Dallagiovanna a Identità Milano, ha presentato la Colomba gastronomica lievitato pasquale con impasto salato che valorizza le eccellenze del territorio veneto.

Continua a leggere...La colomba dolce diventa gastronomica

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Timballo aragonese

TIMBALLO ARAGONESEIl protagonista del pranzo nei giorni di festa ad Aragona, piccolo comune dell’entroterra agrigentino, è il TegameTaganu o Teganu in dialetto –, un timballo di rigatoni conditi con macinato misto di manzo e maiale, salsa di pomodoro, uova sbattute e tuma a fettine. Pur sembrando un piatto unico, è in realtà solo l'apice di tutto il pranzo delle feste. Di norma, per tradizione, a questa pasta al forno seguiva l'agnello, cotto in tegami di coccio al forno e insaporito con rosmarino, vino bianco e cipolle, e non mancavano i dolci, come le cassatine di ricotta e le paste di mandorla.

La ricetta che vi propongo è stata pubblicata sul mensile qbquantobasta. 

Ricette , Giulia Godeassi

Continua a leggere...Timballo aragonese

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Casatiello dolce come un panettone

Panettone tutto l'anno. Oops, ma questo è un casatiello! Il casatiello è tipicamente una torta salata pasquale, a base di formaggio, salame e uova. Il suo nome si presume derivi dall'inflessione napoletana di formaggio (cacio, da cui cas' e infine casatiello), ingrediente principale che compone l'impasto di tale prodotto.

La diffusione del casatiello è attestata almeno a partire dal Seicento: “E, venuto lo juorno destenato, oh bene mio: che mazzecatorio e che bazzara che se facette! Da dove vennero tante pastiere e casatielle? Dove li sottestate e le porpette? Dove li maccarune e graviuole?” si legge infatti ne La gatta Cenerentola di Giambattista Basile. Noi su qbquantobasta per il menu pasquale della tradizione italiana vi proponiamo la versione dolce, diffusa nella zona di Caserta.

Ricette , Giulia Godeassi

Continua a leggere...Casatiello dolce come un panettone

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Sai preparare la minestra maritata?

minestra. maritata

La minestra maritata, detta anche pignato grasso, è il piatto tradizionale che a Napoli si prepara per le festività, tanto da essere stata definita una pietanza di gala della cucina partenopea. Grazie alla ricchezza delle sue carni e al sapore amarotico e un po’ acidulo delle verdure è un piatto davvero saporito, dal gusto semplice e ricco.

Piatto monumento della nostra gastronomia più autentica, ci spiegano dal Ristorante Bacco Furore , la minestra maritata, discende dalla olla potrida spagnola, meglio nota nel ‘600 come “pignato grasso” e magnificata dal Del Tufo, dal Corrado e dal Cavalcanti, i nostri tre grandi gastronomi. Questa meravigliosa minestra, nella quale le verdure si “maritano” con il “salsiccione” è un piatto unico, classicamente invernale, da non confondere con la minestra di Pasqua, detta de’ carduncielli, che può essere considerata sua gemella.

Chiedilo a qb

Continua a leggere...Sai preparare la minestra maritata?

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Torta pasqualina

Torta pasqualina. Piatto di origine antica, inserito nell’elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) della Liguria, la torta Pasqualina genovese è un vero e proprio concentrato di simbolismi. Leggenda vuole che si debbano usare 33 fogli di pasta, come 33 sono gli anni della vita terrena di Cristo. Le uova intere (sode) rappresentano la rinascita della vita e il ritorno della primavera. Ingrediente tipico è la prescinsêua, simile a una cagliata acida, molto leggera (e difficile da reperire al di fuori della regione di origine).

Ricette , Giulia Godeassi

Continua a leggere...Torta pasqualina

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

La sfida dell'eccellenza nel mondo dei vini rossi del Carso

Da sx Pierpaolo Roberti assessore regionale ale autonomie locali. Igor Gabrovec sindaco di Duino Aurisina e David Pizziga presidente del Gal Carso

La sfida dell'eccellenza nel mondo dei vini rossi del Carso. Se ne è parlato nel convegno di apertura della 17. edizione di TERANUM E I VINI ROSSI DEL CARSO la manifestazione che il il 28 marzo 2024 ha proposto i migliori Refosci e Terrani del _territorio nei saloni del Doublew Tree hotel Hilton Trieste.  Molte le autorità intervenute. 

Continua a leggere...La sfida dell'eccellenza nel mondo dei vini rossi del Carso

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Di tendenza i Dessert Cocktail I dolci da bere

easter egg

Di tendenza i Dessert Cocktail I dolci da bere. “Abbiamo ideato i nostri «dolci da bere» per sorprendere  con una novità contemporanea che strizza l’occhio alla tradizione” spiega  Christian Di Giulio, drinksetter di Anthology by Mavolo, che importa e distribuisce bevande e spirits.

Continua a leggere...Di tendenza i Dessert Cocktail I dolci da bere

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Un pranzo a bordo di una nave da crociera della Costa

Giuseppe Cordioli intervista lo chef  Un viaggio nel gusto e nella sostenibilità a bordo di una  nave da crociera della flotta Costa. Vi racconto in sintesi l’esperienza fatta nel ristorante Archipelago sulla Costa Pacifica, mentre la nave solcava i mari dei Caraibi.
 

Continua a leggere...Un pranzo a bordo di una nave da crociera della Costa

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Primavera al Castello anche per i ragazzi

locandina

Primavera al Castello anche per i ragazzi. La XV edizione dell'attesa manifestazione artistica Primavera al castello che avrà il suo clou nei giorni sabato 6 aprile e domenica 7 aprile 2024 nel castello di Duino - in questo caso l'espressione splendida cornice è più che appropriata -  dedica un ampio spazio anche a bambini e ragazzi. 

Continua a leggere...Primavera al Castello anche per i ragazzi

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Conoscete il Rotundone? Che ne dite della fragranza di pepe nel vino?

Vi piace il sentore di pepe nel vino? Allora vi piace sicuramente lo Schioppettino di Prepotto!  Questa caratterizzazione aromatica del pregiato autoctono dei Colli Orientali è attribuita proprio al Rotundone.
La molecola che si chiama Rotundone è stata oggetto di una ricerca pubblicata nel 2007 guidata dallo studioso Mango Parker dell’Australian Wine Research Institute (AWRI) di Adelaide. Successivi approfondimenti sono stati effettuati dal team del professor Fulvio Mattivi dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige.

Chiedilo a qb

Continua a leggere...Conoscete il Rotundone? Che ne dite della fragranza di pepe nel vino?

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Pro Loco FVG De Marchi nuovo Presidente

da sx La Spina Pezzarini De Marchi Specia passaggio di testimone ph daniele modesto per pro loco fvgPro Loco FVG De Marchi nuovo Presidente. L’assemblea ordinaria elettiva del Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale (Unpli) tra le Pro Loco d’Italia - riunitasi al teatro “Benois De Cecco” di Codroipo il 23 marzo 2024 - ha visto il passaggio di testimone dal presidente uscente Valter Pezzarini - che ha concluso il suo terzo mandato con 12 anni in carica -  al nuovo presidente Pietro De Marchi, eletto all’unanimità dai rappresentanti delle Pro Loco regionali insieme al nuovo consiglio e altri organi direttivi. Il sindaco di Codroipo Guido Nardini in apertura dei lavori ha fatto gli onori di casa.

Continua a leggere...Pro Loco FVG De Marchi nuovo Presidente

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy