• Home

“And Just Like That”: l’arte di invecchiare male. Visto da Nicola Santini


and just like that streaming

“And Just Like That”: l’arte di invecchiare male. Visto da Nicola Santini." È come se l’autore preferisse il melodramma piuttosto che una vena di comicità che avrebbe potuto rendere la serie più divertente e coinvolgente".

Continua a leggere...“And Just Like That”: l’arte di invecchiare male. Visto da Nicola Santini

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Nicola Santini ci racconta l'affascinante tematica di Mittelfest 2023

mittelfest 2023

Nicola Santini ci racconta le tematiche di Mittelfest 2023. Nel segno dell'INEVITABILE.  Cividale del Friuli fino al 30 luglio 2023 si trasforma in un luogo magico, pieno di arte e cultura, in cui il destino e la libertà si incontreranno sul palco.

Continua a leggere...Nicola Santini ci racconta l'affascinante tematica di Mittelfest 2023

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

CdV FVG presenta a San Floriano del Collio il calendario di Calici di Stelle 2023

Presentazione. Da sx Bernardis, Venturini, Padovan

Città del Vino FVG presenta a San Floriano del Collio nell'Osteria Gostilna Koršič - Località Sovenza - il calendario di Calici di Stelle 2023. Un'edizione caratterizzata da 26 appuntamenti - con assaggi gastronomici, osservazioni del cielo stellato, spettacoli musicali - accompagnati dalle migliori proposte dei viticoltori del territorio.

la locandina con il calendario degli appuntamenti

Continua a leggere...CdV FVG presenta a San Floriano del Collio il calendario di Calici di Stelle 2023

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Addio al nubilato. Nicola Santini e la settimana del cattivo gusto

foto da Panorama.it

Addio al nubilato. Nicola Santini ci introduce nel regno del cattivo gusto in una lunga settimana estiva. Un evento che più che una festa sembra una sfashion week senza un minimo di gusto. E di buon gusto neanche l'ombra. 

Continua a leggere...Addio al nubilato. Nicola Santini e la settimana del cattivo gusto

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Smoothie Bowl con mele e barbabietola

smoothie bowl con mele gala bio e barbabietola

Smoothie Bowl con mele Gala Bio Val Venosta e barbabietola. Smoothie potrebbe essere tradotto come frullato da gustare al cucchiaio. Le mele Val Venosta ci suggeriscono questa ricetta del blog di Valentina Tozza La Cucina Che Vale. Ideale sia per colazione sia per merenda per fare il pieno di energie.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere...Smoothie Bowl con mele e barbabietola

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Volete una spiegazione etimologica di che cosa significa mangiare a ufo?

cupola brunelleschi fornace masini

Volete avere una spiegazione etimologica a ufo? Ufo = senza pagare, a spese altrui. Per esempio: mangiare a ufo, vivere a ufo, sulle spalle degli altri. Ha il significato di “a sbafo”, “senza pagare”, “a scrocco”.

A ufo è diverso da gratis in quanto ha connotazione negativa.

Per non mangiare il pane a ufo avevan voluto essere impiegate ne' servizi. Chi erano? Di chi si parla?  È il Manzoni che si riferisce ad Agnese e Perpetua che avevano voluto contraccambiare con servizi il fatto di essere alloggiate e nutrite nel castello dell’Innominato.

Continua a leggere...Volete una spiegazione etimologica di che cosa significa mangiare a ufo?

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

ROSE, ROSÈ DA ROSA. Calici di Stelle debutta a Corno di Rosazzo

villa nachini

ROSE, ROSÈ DA ROSA. A Corno di Rosazzo primo appuntamento della rassegna Calici di Stelle nel Calendario delle Città del Vino FVG. In Villa Nachini Cabassi, il 28 luglio 2023 dalle 19.30 degustazione di vini Rosé guidata da Francesco Scalettaris, autore di - Conoscere il Vino - manuale a fumetti per il bere con gusto. La degustazione è gratuita (30 posti) - viene richiesta la sola cauzione del bicchiere - la prenotazione è obbligatoria con telefonata allo IAT Colli Orientali al numero 3385603787 anche via Whatsapp/Telegram. 

Continua a leggere...ROSE, ROSÈ DA ROSA. Calici di Stelle debutta a Corno di Rosazzo

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Consigli di lettura. L'arte di bere d'estate

cover

Qui non si parla dei due soliti litrozzi di liquidi da bere quotidianamente per idratarsi. Qui si racconta di un buon modo di bere.Perciò di un buon modo di vivere, dal momento che le due cose vanno di pari passo. Ma soprattutto qui si tratta di come e perchè bere buoni cocktail. Ce lo insegna Giovanni Giaccone in un delizioso libretto dal titolo L'arte di bere d'estate (edizioni Il Melangolo). 

Continua a leggere...Consigli di lettura. L'arte di bere d'estate

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Pesce stocco da passeggio. U piscistoccu ‘a gghiotta

pesce stocco

Questo è un piatto che racconta il patrimonio gastronomico della cucina di mare siciliana e che insieme alla comunità Slow Food vuole segnalare la fragilità della filiera del pescato e il delicato ecosistema marino dello Stretto. Lo stoccafisso, che in alcune zone dell'Italia centrale e meridionale, in particolare in Calabria e nel Messinese, viene chiamato pesce stocco o semplicemente stocco, è il merluzzo nordico bianco conservato per essiccazione naturale senza l'uso del sale.

Il ristorante messinese Casa e Putia è stato scelto per rappresentare la Sicilia alla manifestazione Roma Baccalà e portare il simbolo della cucina dello Stretto nella capitale. Nel menù di Casa e Putia lo stocco è sempre stato presente nella sua versione tradizionale, in occasione di Roma Baccalà la ricetta originale è stata alleggerita per creare un'inedita versione da passeggio da mangiare in piedi, rendendo U piscistoccu ‘a gghiotta un morbido condimento per un delizioso sandwich, dove le fette di pane sono state sostituite da una morbidissima Brioscia cu tuppu, che tradizionalmente si accompagna alla granita siciliana.

Continua a leggere...Pesce stocco da passeggio. U piscistoccu ‘a gghiotta

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Bon ton e buone Maniere. Annalina Grasso intervista Nicola Santini

Nicola Santini. Ph Guido Stazzoni

Ci piace condividere con i lettori qbisti questa bella intervista di Annalina Grasso a Nicola Santini sulle buone maniere, considerate una forma superiore di intelligenza sociale. La buona educazione di un uomo è la miglior difesa contro le cattive maniere altrui, diceva Lord Chesterfield e senza dubbio l’esperto italiano di bon ton Nicola Santini incarna meglio di molti suoi suoi colleghi questa massima che dovrebbe andare a braccetto con quella di Sartre nella quale senza dubbio si rispecchia la concezione che Nicola Santini ha del galateo: Le buone maniere sono una forma superiore di intelligenza.

Continua a leggere...Bon ton e buone Maniere. Annalina Grasso intervista Nicola Santini

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Il peposo fornacino

peposo e polenta, parente stretto del goulash

Quella del peposo è una ricetta molto antica; risale indubitabilmente al XV secolo, quando venne edificata la cupola del Brunelleschi in Firenze. Ma per chi ha stomachi delicati, come direbbe l'Artusi, ci sono anche le ricette moderne del peposo del Chianti o peposo fornacino.

Continua a leggere...Il peposo fornacino

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Peposo, il cibo della ceramica. Ribollita e Pan bistugio

peposo courtesy le ricette di luci

Peposo il cibo della ceramica. È una ricetta a base di manzo fatto cuocere per molte ore nel coccio con olio, aglio e pepe, tanto pepe, visto che il piatto è giustappunto peposo,  irrorato con vino e aromatizzato con erbe. La ricetta sarebbe nata all’Impruneta, sulle colline fiorentine, nella zona nota da secoli per l’argilla - contenente sabbia, carbonato di calcio e ossido di ferro - che dà alla terracotta il caratteristico colore rossiccio (cotto d’Impruneta). Quando? Durante la costruzione della cupola di Santa Maria del Fiore del Brunelleschi. Furono gli addetti alla cottura dei mattoni nelle fornaci - i fornacini - a creare questa preparazione. In un angolo della fornace ponevano ampi tegami di coccio con tutti gli ingredienti affogati nel vino. Dopo circa 5 ore il piatto era pronto. Siamo di fronte a un gustoso piatto dietetico, perchè privo di grassi e di soffritti.

Continua a leggere...Peposo, il cibo della ceramica. Ribollita e Pan bistugio

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Fiesta tex mex basic style. Fajitas guacamole pico de gallo e tortillas.

fiesta tex mex

Questo articolo è stato pubblicato nel numero di giugno 2018 del mensile qbquantobasta. Sempre attualissimo! Le ricette e la foto sono di Giulia Godeassi.

COMINCIAMO CON LE FAJITAS: piccoli bocconi di carne speziati spadellati con peperoni e cipolle. Per farcire sei tortillas vi servono 600 g di carne a vostra scelta (petto di pollo, scamone di manzo o filetto di maiale) da tagliare a striscioline non troppo piccole.

Continua a leggere...Fiesta tex mex basic style. Fajitas guacamole pico de gallo e tortillas.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Estate ungherese all’insegna di sapori e tradizioni

 

very very mittel piatti ungheresi

L’estate ungherese è all’insegna di sapori e tradizioni. Vi presento in particolare alcuni eventi gastronomici, in modo che possiate metterli in agenda per quando sarete là. Dal nostro piccolo bacino di utenza sappiamo che  nelle prossime settimane Ungheria e Boemia saranno fra le mete prefertite per chi sceglie la Mitteleuropa per le sue vacanze. 

Continua a leggere... Estate ungherese all’insegna di sapori e tradizioni

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy