Flash News!

Vanitas fiori di carta e antichi vasi da farmacia

IMAGE

Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi da farmacia. Sino a domenica 6 maggio 2018 a Lonato del Garda. Una piccola e raffinata mostra nella...

Read More...

Viniveri 2018 bilancio positivo

IMAGE

T Tre giorni intensi, tantissime presenze, un partecipato dibattito, degustazioni guidate e cene con chef di talento tutte sold out. La...

Read More...

Nuove cariche al Buon Ricordo

IMAGE

Cesare Carbone del Ristorante Manuelina di Recco (Ge) è il nuovo Presidente dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo. Ad affiancarlo, nei prossimi 3...

Read More...

ERSA VINITALY: 6.000 DEGUSTAZIONI 45.000 CALICI

IMAGE

Oltre 6000 degustazioni all'enoteca regionale proposte. circa 100 i buyers provenienti prevalentemente dal Nord america e dall'Asia presenti agli...

Read More...

Premio Strega Mixology,

IMAGE

Strega Alberti ha lanciato a Vinitaly la quarta edizione del Premio Strega Mixology, competizione rivolta ai più talentuosi barman e barlady...

Read More...

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

ReWineD® come riciclare gli scarti di cantina

Si chiama ReWineD®, acronimo di Recycled Wine Design, progetto e borsa di studio ideati dalla Cantina Josetta Saffirio di Monforte d’Alba per gli studenti dell’Istituto Europeo di Design di Torino. Partner Italia Bellissima, network di architetti e artigiani che coinvolgerà per alcuni mesi nove studenti del secondo anno del Corso di Product Design dello IED ccordinati dal prof. Giorgio Ceste. Qui anche gli avanzi sono molto preziosi perché sono pochi: l’idea di riciclarli e non buttarli comunica al consumatore un’attenzione anche per i piccoli dettagli, spiega Sara Vezza titolare dell'azienda. 

Informazioni